Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
27° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio Comunale Caselle di Sommacampagna

4 maggio 2019 ore 13:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luca Zufferli

Chievo U19

38° F. D'Amico

1
-
2

Conclusa

Inter U19

46° L. Gavioli
90° +3 J. Gianelli
38° F. D'Amico
46° L. Gavioli
90° +3 J. Gianelli

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Ancora tre punti per l'Inter di Armando Madonna che torna con tre punti da Verona grazia a una vittoria in rimonta firmata in pieno recupero da Gianelli. Primo tempo a tinte clivensi, nella ripresa l'Inter la ribalta grazie a due reti a inizio e fine di frazione. Pesa il rigore fallito dal Chievo a 10' dalla fine sul risultato di 1-1.

90'+4
finisce qui! Inter batte Chievo 2-1 nel finale

90'+3
goal di Jacopo Gianelli! L'Inter va in vantaggio in extremis! 2-1 nerazzurro in pieno recupero! Gran diagonale del giocatore nerazzurro

90'+2
sostituzione forza per l'Inter: esce Samuele Mulattieri per infortunio ed entra Elian Demirovic

90'
ci saranno quattro minuti di recupero

88'
altra sostituzione per il Chievo: esce Massimo Bertagnoli ed entra Tommaso Corti

87'
sostituzione per Mandelli: esce Daniel Pavlev ed entra Filippo Tuzzo

81'
ammonito Nuno Pina Nunes per fallo su Mulattieri

80'
rigore parato da Vladan Dekic su Musa Juwara!

79'
rigore per il Chievo! Fallo di Rizzo che però non sembra esserci. Penalty clamoroso per i padroni di casa

79'
quarto cambio per i nerazzurri: esce Facundo Colidio ed entra Samuele Mulattieri

78'
sostituzione Inter: esce Marco Pompetti ed entra Riccardo Burgio

77'
fallo ingenuo di Rizzo, punizione da buona posizione per il Chievo

74'
Zuelli! Palla alta, poca precisione al tiro dei padroni di casa

73'
ci prova Bertagnoli in scivolata su azione di corner, palla fuori

70'
sostituzione anche per il Chievo: esce Elimelech Enyan ed entra Pedro Farrim Martires

68'
altro cambio per Madonna: esce Eddy Salcedo ed entra Edoardo Vergani

68'
prima sostituzione per l'Inter: esce Lorenzo Gavioli ed entra Jacopo Gianelli

67'
Zappa! Tiro deviato dalla destra, ci mette una mano Bragantini sotto la traversa!

64'
Chievo che conquista un corner alla caccia del gol

60'
tiro di Gavioli dopo una punizione in area, palla sballata

59'
che occasione per D'Amico! Para Dekic su tiro a botta sicura del 10 del Chievo

58'
chance per Rovaglia! Colpo di tacco in area di rigore e palla che esce non di molto

54'
Colidio! Quante occasioni per l'Inter, tiro schiacciato dall'argentino che poteva far meglio 

53'
Salcedo! Azione spettacolare dell'Inter, tutta con tocchi di prima, ma l'attaccante nerazzurro fallisce clamorosamente il tiro!

50'
ci prova Zuelli, palla che si impenna e finisce alta sulla traversa di Dekic

48'
Salcedo! Inter che prova a ribaltarla subito, tiro alto

46'
goal di Lorenzo Gavioli! Inserimento di Zappa, palla dentro e tap-in vincente del centrocampista nerazzurro! Pareggio immediato

Inter troppo pasticciona in questi primi 45 minuti: gioco frettoloso e poco concreto in avanti. Il Chievo ha sfruttato una grande giocata di D'Amico per passare meritatamente in vantaggio.

44'
cross di Pavlev, testa di Rovaglia! Buona occasione per il Chievo

42'
nerazzurri che provano a reagire allo svantaggio

38'
goal di Felice D'Amico! Chievo avanti con il gol dell'ex! Gran tiro dal limite dell'area del 10 clivense

35'
Juwara prova ad accendersi ma viene chiuso da Corrado sull'out di sinistra

32'
Schirò uno dei più effervescenti in casa nerazzurra, Chievo in difficoltà

29'
Emanuele Zuelli tira dalla distanza, palla che finisce alta

26'

grande guizzo sulla sinistra di Elimelech Enyan che mette in mezzo un cross molto insidioso su cui non arriva nessuno


24'
fase di stallo della partita con entrambe le squadra che difendono e ripartono

20'
D'Amico pescato in fuorigioco, punizione per l'Inter

16'
occasione Inter con Schirò! Tiro in area parato da Bragantini

13'
fallo subito da Emanuele Zuelli, punizione per il Chievo che può respirare

9'
altro corner conquistato da Salcedo che sta creando più di qualche problema alla difesa del Chievo

5'
primo tiro della sfida con Juwara, para facilmente Dekic

3'
primo corner conquistato dall'Inter che inizia subito forte

Il Chievo è reduce dalla bella vittoria ottenuta in casa del Torino nell'ultimo turno disputato, che ha permesso alla squadra di Mandelli di rimanere al sesto posto in classifica, in piena lotta per un posto ai playoff. Posto che l'Inter si è già assicurata, con i nerazzurri che hanno l'obiettivo di restare al secondo posto, che gli permetterebbe di qualificarsi direttamente alle semifinali Scudetto.
Chievo U19
IN CAMPO (4-3-3)
M. Bragantini
D. Pavlev 87°
T. Kaleba
M. Soragna
E. Enyan 70°
M. Bertagnoli 88°
N. Pina Nunes 81°
E. Zuelli
F. D'Amico 38°
P. Rovaglia
M. Juwara

IN PANCHINA
M. Raffa
A. Rossi
P. Farrim Martires 70°
E. Priore
F. Tuzzo 87°
T. Salvaterra
A. Metlika
T. Corti 88°
J. Malaguti
Allenatore
Paolo Mandelli
Inter U19
IN CAMPO (4-3-1-2)
V. Dekic RIS80°
G. Zappa
M. Ntube
N. Rizzo
N. Corrado
L. Gavioli 46° 68°
M. Pompetti 78°
M. Roric
T. Schirò
F. Colidio 79°
E. Salcedo 68°

IN PANCHINA
N. Milani
G. Pozzer
L. Serpe
R. Burgio 78°
E. Demirovic 92°
E. Vergani 68°
L. Colombini
J. Gianelli 93° 68°
S. Mulattieri 92° 79°
C. Attys
D. Grassini
L. Van Den Eynden
Allenatore
Armando Madonna

4-3-3

Arbitro: Luca Zufferli

4-3-1-2

Bragantini
Dekic
Pavlev
Zappa
Kaleba
Ntube
Soragna
Rizzo
Enyan
Corrado
Bertagnoli
Gavioli
Pina Nunes
Pompetti
Zuelli
Roric
D'Amico
Schirò
Rovaglia
Colidio
Juwara
Salcedo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Luca Zufferli 5.0
Prova ad arbitrare all'inglese e ci riesce fino a un certo punto. Potrebbe fischiare qualche fallo in più ma commette un unico grande errore, che poteva condizionare la partita: il rigore concesso al Chievo per un fallo di Rizzo totalmente assente.

Chievo U19
Allenatore: Paolo Mandelli 6.0
Mette in campo una buona squadra, che conferma anche oggi il suo stato di forma positivo. Ottimo primo tempo, con l'Inter spesso messa alle strette ma nella ripresa si poteva fare di più. Certo, se Juwara non avesse fallito il penalty avremmo parlato di un esito diverso...
Michele Bragantini (POR): 6.0
Nel primo tempo non viene mai chiamato in causa mentre nella ripresa viene impegnato in 2-3 occasioni. Sulle reti nerazzurre può fare ben poco...
Daniel Pavlev (CEN): 6.5
Primo tempo eccellente per lui: spinge con costanza e difende senza problemi sulla pressione nerazzurra.
Thadèe Kaleba (DIF): 6.5
Ha qualità e lo dimostra, soprattutto nella prima frazione quando il Chievo domina.
Mattia Soragna (CEN): 5.5
Inizia molto bene ma si spegne soprattutto nel secondo tempo quando perde le distanze dai compagni di reparto.
Elimelech Enyan (CEN): 5.5
Uno dei meno positivi del Chievo: soffre la velocità di Pompetti in mezzo al campo e tiene male la posizione.
Massimo Bertagnoli (CEN): 6.5
Come spesso capita, è uno dei migliori del Chievo: gestisce la manovra e cerca sempre di verticalizzare.
Nuno Pina Nunes (CEN): 5.5
Gioca spesso di fisico ma viene costretto a fare un lavoro sporco che lo porta all'ammonizione. Non benissimo oggi.
Emanuele Zuelli (CEN): 6.5
Uno dei migliori nel primo tempo, meno convincente nella ripresa quando cala con tutti i compagni.
Felice D'Amico (ATT): 7.0
Migliore dei suoi oggi: mattatore della prima frazione con la rete che regala il vantaggio ai clivensi. Semina il panico e lo fa da ex della sfida.
Pietro Rovaglia (ATT): 6.5
Si muove bene sul fronte d'attacco e ha almeno 2-3 occasioni per far male, peccando di precisione.
Musa Juwara (CEN): 5.0
Ha sulla coscienza il rigore sbagliato a 10 minuti dalla fine: Dekic gli para il tiro dagli 11 metri.
Pedro Farrim Martires (DIF): 6.0
Entra per portare nuova energia al reparto difensivo: fa il suo dovere.
Filippo Tuzzo (CEN): s.v.
Entra nel finale ma non ha particolari palloni giocabili.
Tommaso Corti (CEN): s.v.
Gioca troppo per ricevere una valutazione precisa.
Inter U19
Allenatore: Armando Madonna 6.5
L'Inter approccia in maniera troppo leggera alla partita e nel primo tempo non produce quasi nulla a livello offensivo. Nella ripresa i nerazzurri hanno la fortuna di pareggiare subito con Gavioli e la mossa di Madonna di inserire Gianelli viene premiata nel recupero.
Vladan Dekic (POR): 7.0
Anche oggi decisivo: para il rigore a Juwara, aprendo la strada alla rimonta nerazzurra nel recupero.
Gabriele Zappa (CEN): 6.5
Ottima partita del terzino: sfiora anche il gol nel secondo tempo ma il portiere del Chievo gli dice no.
Michael Ronaldo Mboe Ntube (DIF): 6.0
Soffre la fisicità di Ravaglia ma tutto sommato se la cava, anche se concede troppo agli avversari nel primo tempo.
Nicholas Rizzo (DIF): 5.5
Rischia di penalizzare i suoi quando commette fallo in area, anche se si tratta di un abbaglio del direttore di gara. Dekic lo salva.
Niccolò Corrado (DIF): 6.0
Prestazione senza infamia né lode per il terzino che comunque si distingue positivamente in fase difensiva.
Lorenzo Gavioli (CEN): 7.0
Ha il merito di farsi trovare pronto in area a inizio secondo tempo quando segna e riporta la sfida sulla strada giusta.
Marco Pompetti (CEN): 6.5
Gioca con le solite geometrie che lo rendono protagonista in cabina di regia per l'Inter. Fa il suo dovere in modo positivo.
Maj Roric (CEN): 6.0
Prestazione in sordina per lui oggi ma il suo lavoro in mediana è comunque importante per Madonna.
Thomas Schirò (CEN): 6.5
La sua corsa e la sua grinta sono un fattore aggiunto sulla trequarti e soprattutto nel primo tempo è l'unico a salvarsi.
Facundo Colidio (ATT): 5.5
Oggi non trova mai lo spazio per far male e incidere positivamente sulla partita. Il Chievo lo chiude bene.
Eddy Salcedo (CEN): 6.0
Fallisce una chance clamorosa nella ripresa ma per il resto è comunque sufficiente grazie alla sua tecnica.
Riccardo Burgio (CEN): 6.0
Entra per dare il suo contributo e lo fa in maniera positiva.
Elian Demirovic (CEN): s.v.
Appena 2 minuti di recupero giocati, troppo poco.
Edoardo Vergani (ATT): 6.0
Entra nel secondo tempo ma non ha spunti degni di nota.
Jacopo Gianelli (CEN): 6.5
Il suo spezzone di partita viene premiato con la rete al 93' che regala i tre punti ai suoi.
Samuele Mulattieri (ATT): s.v.
Sfortunato: entra nella ripresa, esce per infortunio dopo appena 10 minuti di gioco.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
2
1
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Chievo U19-Inter U19 1-2

MARCATORI: 38' D'Amico (C), 46' Gavioli (I), 90+3' Gianelli (I).
CHIEVO-PRIMAVERA (4-3-3): Bragantini 6; Pavlev 6,5 (87' Tuzzo sv) , Kaleba 6,5, Soragna 5,5, Enyan 5,5 (70' Farrim Martires 6) ; Bertagnoli 6,5 (88' Corti sv) , Pina Nunes 5,5, Zuelli 6,5; D'Amico 7, Rovaglia 6,5, Juwara 5.
A disposizione: Raffa, Rossi, Priore, Salvaterra, Metlika, Malaguti.
Allenatore: Paolo Mandelli 6.
INTER-PRIMAVERA (4-3-1-2): Dekic 7; Zappa 6,5, Ntube 6, Rizzo 5,5, Corrado 6; Gavioli 7 (68' Gianelli 6,5) , Pompetti 6,5 (78' Burgio 6) , Roric 6; Schirò 6,5; Colidio 5,5 (79' Mulattieri sv (90' Demirovic sv)), Salcedo 6 (68' Vergani 6) .
A disposizione: Milani, Pozzer, Serpe, Colombini, Attys, Grassini, Van Den Eynden.
Allenatore: Armando Madonna 6,5.
ARBITRO: Luca Zufferli 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 81' Pina Nunes (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 4