Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Sampdoria U19 - Napoli U19: 1 - 2 | Tempo reale, Formazioni

21° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio Riccardo Garrone

3 marzo 2019 ore 10:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Enrico Maggio

Sampdoria U19

58° J. Yayi Mpie (Rig.)

Logo Sampdoria U19
1
-
2

Conclusa

Logo Napoli U19

Napoli U19

45° C. Palmieri
53° G. Gaetano
58° J. Yayi Mpie (Rig.)
45° C. Palmieri
53° G. Gaetano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pasquale Giacometti
Mostra dettagli:

Finisce la partita, vittoria fondamentale per il Napoli che batte 1-2 la Sampdoria.

90'+5
Spazza il Napoli l'ultima occasione per la Samp, si aspetta solo il fischio dell'arbitro.

90'+3
Tiro dalla distanza di Scarlino con la sfera che però finisce ampiamente a lato.

90'+1
Lancio lungo per Mezzoni che entra in area e prova la conclusione da posizione defilata con la palla che finisce sull'esterno della rete.

90'
Concessi 5 minuti di recupero.

88'
Occasione per il Napoli! Cross di Mezzoni, buca la difesa della Samp con il pallone che arriva a Gaetano, l'attaccante azzurro prova a piazzare ma spara tra le braccia del portiere!

87'
Tiro di Mamas dal limite dell'area, para Hutvagner.

86'
Sostituzione: esce Valerio Labriola ed entra Simone Zanon.

86'
Sostituzione: esce Alessandro Lovisa ed entra Salvatore Micillo.

85'
Sostituzione: esce Masimiliano Doda ed entra Giovanni Cappelletti.

84'
Incredibile occasione fallita dalla Sampdoria! Palla lunga per Prelec, Perini sbaglia l'intervento e spalanca la porta all'attaccante avversario che a tu per tu con D'Andrea colpisce di punta con il sinistro ma manda fuori!

82'
Corner per la Sampdoria con il pallone che danza pericolosamente in area del Napoli, l'arbitro però fischia fallo in attacco e l'azione sfuma.

78'
Sostituzione anche per la Sampdoria: esce Roberts Veips ed entra Aris Aksel Sörensen.

78'
Esce anche Lorenzo Sgarbi ed entra Rafail Mamas.

78'
Doppio cambio per il Napoli: esce Giuseppe Esposito ed entra Alessandro Zanoli.

77'
Ammonito Valerio Labriola per fallo a metà campo.

73'
Prova la conclusione dalla distanza Labriola, il suo destro però è abbastanza telefonato e para il portiere ddi casa.

71'
Incredibile occasione per la Sampdoria! Cross di Campeol per Prelec che di testa, da ottima posizione, manda alto!

70'
Punizione di Bahlouli, pallone deviato da Sgarbi in barriera che diventa preda di D'Andrea.

69'
Ammonito Alessandro Lovisa per un fallo da dietro.

68'
Tiro improvviso di Sgarbi sugli sviluppi di una rimessa laterale, fa buona guardia il portiere della Sampdoria che blocca.

66'
Sostituzione: esce Ciro Palmieri ed entra Antonio Negro.

65'
Cross dalla trequarti di Mezzoni, prova lo stacco di testa Manzi ma il pallone finisce fuori.

63'
Buona occasione per la Sampdoria con Bahlouli che prova il destro dal limite dell'area, palla di poco alta.

63'
Prova il tiro in porta su calcio di punizione Gaetano, il pallone termina però alto.

60'
Calcio d'angolo di Gaetano con Palmieri che prova il tiro in porta, la palla viene respinta dalla difesa blucerchiata. 

59'
Intanto ammonito Esposito per proteste.

58'
Rigore trasformato da Jamie Yayi Mpie che calcia centrale! 1-2!

57'
Rigore per la Sampdoria! L'arbitro ha visto un fallo di mano di Perini ma il pallone ha colpito la spalla! Rigore ingiusto.

53'
Gol del Napoli! Ha segnato su punizione Gianluca Gaetano che ha indirizzato il pallone all'angolino! 0-2!

52'
Punizione a due in area per il Napoli! Retropassaggio di un difensore con Hutvagner che prende il pallone con le mani: grande chance per il Napoli.

51'
Ancora Sampdoria vicina al gol! Tiro in porta di Jamie Yayi Mpie, ma grande parata di Alessandro D'Andrea che salva il Napoli!

47'
Occasione per la Sampdoria! Buon giro palla con la sfera che giunge sulla sinistra a Campeol, il suo cross è perfetto ma Prelec manca la deviazione di testa per un soffio! Dall'angolo successivo Veips prova la deviazione ma D'Andrea è attento.

47'
Percussione di Sgarbi che prova la conclusione, il suo tiro viene ribattuto e diventa preda della difesa.

46'
Iniziato il secondo tempo!

Finisce il primo tempo sul risultato di 0-1, decide allo scadere di frazione un gran gol di Palmieri.

45'+1
Prova il tiro dalla distanza Labriola, la sfera termina di poco fuori.

45'
Concessi 2 minuti di recupero.

45'
Gol del Napoli! Ha segnato Ciro Palmieri! Zedadka recupera il pallone davanti l'area della Sampdoria, la sfera arriva a Palmieri che dal limite fa partire un meraviglioso tiro a giro che si insacca imparabilmente! 0-1!

45'
Punizione da circa 30 metri di Gaetano: palla colpita in maniera violenta che termina di poco fuori!

44'
Ammonito Jamie Yayi Mpie che ha fermato Gaetano da dietro strattonando la maglia del numero 10 del Napoli.

43'
Recupera un buon pallone Palmieri, ma poi spreca il contropiede sbagliando il passaggio per Sgarbi.

40'
Sostituzione: esce Ognjen Stijepovic ed entra Nik Prelec.

39'
Resta a terra Ognjen Stijepovic dopo un allungo. L'attaccante ha sentito tirare dietro la coscia e non sembra essere in grado di continuare.

36'
Mette un po' di pressione in Napoli con Palmieri che si fa largo tra le maglie dei difensori della Sampdoria e da fuori area prova la botta con il destro che però viene ribattuta.

34'
Gara bloccata in questa fase, la Sampdoria ha comunque provato a fare qualcosa in più. Il Napoli fa fatica ad imbastire occasioni offensive.

28'
Ci ha provato dal limite dell'area Mohamed Bahlouli, ma il suo destro al volo finisce alto. 

25'
Cross pericoloso dalla sinistra di Yayi Mpie, esce D'Andrea che con il pugno allontana il pallone ma travolge sia Stijepovic che Zedadka. Dopo qualche secondo tutti riprendono la propria posizione in campo.

22'
Cross di Veips molto alto che facilita l'uscita in presa di D'Andrea e il Napoli riparte.

16'
Proteste del Napoli! Palmieri anticipa Veips in area e va giù, il rigore sembrava netto ma l'arbitro ha lasciato proseguire, poi l'azione è stata fermata per fuorigioco ma sembrava esserci il contatto da rigore.

15'
Grande occasione per la Sampdoria! Calcio di punizione tirato da Jamie Yayi Mpie, ma è straordinaria la parata di  Alessandro D'Andrea, sulla respinta poi Ognjen Stijepovic manda alto di testa a porta vuota!

12'
Gara molto confusa in questo avvio, il pallone viene lanciato da una parte all'altra del campo senza che nessuna delle due formazioni prenda le redini del gioco.

4'
Subito risposta della Sampdoria, giro palla che porta Markus Soomets al tiro, il mancino del calciatore doriano viene deviato in angolo da D'Andrea. Dal corner poi nulla di fatto.

3'
Prima conclusione in porta ad opera del Napoli, Sbarbi riceve da Palmieri e dal vertice dell'area sinistro fa partire un tiro a giro di destro che viene parato da Gergely Hutvagner.

1'
Iniziata la partita!

La Sampdoria è chiamata al riscatto dopo l'amara sconfitta rimediata nell'ultimo turno nel derby disputato contro il Genoa. Il Napoli, invece, sembra essere riuscito ad uscire dal momento complicato, come dimostra anche il successo ottenuto nell'ultimo turno contro l'Udinese.
Sampdoria U19
IN CAMPO (4-3-1-2)
G. Hutvagner
M. Doda 85°
T. Farabegoli
R. Veips 78°
A. Campeol
L. Scarlino
S. Trimboli
M. Soomets
M. Bahlouli
O. Stijepovic 40°
J. Yayi Mpie (R)58° 44°

IN PANCHINA
M. Raspa
L. Boschini
T. Maggioni
A. Sörensen 78°
S. Giordano
A. Casanova
M. Perrone
J. Nobrega
G. Cabral
G. Cappelletti 85°
N. Prelec 40°
I. Boutrif
Allenatore
Simone Pavan
Napoli U19
IN CAMPO (3-4-1-2)
A. D'Andrea
F. Perini
G. Esposito 59° 78°
C. Manzi
F. Mezzoni
A. Lovisa 69° 86°
V. Labriola 77° 86°
K. Zedadka 45°
G. Gaetano 53°
L. Sgarbi 78°
C. Palmieri 66° 45°

IN PANCHINA
H. Idasiak
A. Zanoli 78°
S. Zanon 86°
F. Casella
R. Mamas 78°
S. Micillo 86°
G. Vrakas
A. Negro 66°
M. Saporetti
Allenatore
Roberto Baronio

Logo Sampdoria U19

4-3-1-2

Arbitro: Enrico Maggio

Logo Napoli U19

3-4-1-2

Hutvagner
D'Andrea
Doda
Perini
Farabegoli
Esposito
Veips
Manzi
Campeol
Mezzoni
Scarlino
Lovisa
Trimboli
Labriola
Soomets
Zedadka
Bahlouli
Gaetano
Stijepovic
Sgarbi
Yayi Mpie
Palmieri

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pasquale Giacometti

Arbitro
Enrico Maggio 4.0
Nega un rigore netto al Napoli nel primo tempo per fallo su Palmieri, ma soprattutto ne regala uno alla Sampdoria nella ripresa per un colpo di spalla di Perini che poteva cambiare le sorti dell'incontro. Due sbavature, ma fatali.

Sampdoria U19
Allenatore: Simone Pavan 5.5
La sua squadra ci mette grinta e carattere, ma in avanti è davvero spuntata. Poche idee, ma pesano anche le tante assenze che oggi hanno indirizzato il match.
Gergely Hutvagner (POR): 4.5
Tante sbavature, la più grave nella ripresa quando blocca con le mani un retropassaggio regalando una punizione a due in area al Napoli. Poi sbaglia anche sul gol di Gaetano facendosi beffare sul suo palo.
Masimiliano Doda (CEN): 5.0
Poca spinta sulla fascia destra, male anche in fase difensiva facendosi spesso saltare da Zedadka.
Tommaso Farabegoli (DIF): 5.0
Partita non impeccabile, poteva uscire meglio su Palmieri in occasione del primo gol.
Roberts Veips (DIF): 5.5
In fase difensiva è lui che si comporta meglio di tutti, fa buona guardia su Sgarbi e non si lascia superare. Sciupa una ghiotta occasione sugli sviluppi di un calcio d'angolo.
Axel Campeol (DIF): 6.5
Uno dei migliori in campo, sulla fascia sinistra è una spina nel fianco costante. Con i suoi cross tagliati crea due occasioni pericolose che però i compagni non sfruttano.
Luca Scarlino (ATT): 5.5
Potrebbe e dovrebbe spingere di più, ma finisce per schiantarsi spesso su Manzi e sulla difesa del Napoli. Non crea mai pericoli significativi.
Simone Trimboli (CEN): 6.0
Prova di buona personalità per questo ragazzo classe 2002. Giocare in cabina di regia non è mai facile, lui si impegna e dimostra di avere qualità.
Markus Soomets (CEN): 5.5
Tanta corsa, ma poca qualità. Nel primo tempo vince tanti duelli, ma nella ripresa cala vistosamente.
Mohamed Bahlouli (CEN): 6.5
L'unico in grado di creare superiorità ed accendere la luce in casa Samp, ma purtroppo non basta. Poteva sfruttare meglio alcuni calci piazzati.
Ognjen Stijepovic (ATT): 6.0
Buona la prestazione nel primo tempo. Non ha particolari occasioni ma riesce a far salire la squadra. Peccato per l'infortunio che lo estromette dal match prematuramente.
Jamie Yayi Mpie (ATT): 6.0
Realizza il rigore concesso dall'arbitro con una botta centrale che riapre il match, ma poi non ha particolari occasioni.
Aris Aksel Sörensen (DIF): 5.5
Entra per arginare la difesa, fa a sportellate con Negro ma lascia sguarnita spesso la zona centrale.
Giovanni Cappelletti (ATT): s.v.
Entra per dare una scossa alla squadra, invece non riesce mai a mettersi in mostra. Pochissimi i palloni giocati nel tempo a sua disposizione.
Nik Prelec (ATT): 4.0
Divora occasioni su occasioni, le più pericolose nella ripresa: prima mandando alto un colpo di testa su cross preciso di Campeol, la più clamorosa sul finale di gara quando Perini gli spalanca la strada della porta ma lui spedisce fuori colpendo di punta.
Napoli U19
Allenatore: Roberto Baronio 6.5
Ha ritrovato la compattezza difensiva. Subendo pochi gol il suo Napoli può davvero pensare di ambire a più di una tranquilla salvezza.
Alessandro D'Andrea (POR): 7.0
Tiene il Napoli in vantaggio grazie alle sue parate su Bahlouli, prima su punizione e poi su un tiro dal limite. Il successo del Napoli porta anche il marchio dei suoi guantoni.
Filippo Perini (DIF): 6.0
Una grossa sbavatura che spalanca la porta a Prelec, ma per il resto del match controlla bene e serra i ranghi.
Giuseppe Esposito (DIF): 6.0
Sempre pronto a dare battaglia. In zona centrale soffre la veerve di Bahlouli, ma regge come può. Viene sostituito nella ripresa.
Claudio Manzi (DIF): 6.5
Combatte come al solito su ogni pallone. La garra è il suo campo e di certo non gli fa paura combattere con attaccanti possenti.
Francesco Mezzoni (ATT): 6.0
Oggi meno propositivo del solito, dal suo lato bada più a proteggere che ad offendere. La sua è una prestazione ordinata, ma potrebbe sfruttare meglio lo spazio alle spalle della difesa.
Alessandro Lovisa (CEN): 5.5
Lotta ma spesso è in ritardo. Commette tanti falli, alcuni anche pericolosi al limite dell'area, e alla fine viene ammonito. Da rivedere.
Valerio Labriola (CEN): 6.0
Gioca in un ruolo non suo, ma in cabina di regia sta trovando pian piano le dimensioni giuste. Ci prova spesso dalla distanza ma senza troppa convinzione.
Karim Zedadka (CEN): 6.5
Un motorino, spinta costante sulla fascia mancina che mettono in crisi gli avversari. Ha il merito do conquistare in pressione alta il pallone che poi trasforma in assist per il gol di Palmieri.
Gianluca Gaetano (ATT): 7.5
Gli manca solo continuità nel corso del match per diventare un giocatore di altissimo livello, perché i colpi li ha e lo dimostra con la punizione del raddoppio.
Lorenzo Sgarbi (ATT): 6.0
Fa a sportellate con gli avversari, oggi va poco alla conclusione ma fa tanto lavoro sporco per la squadra in ripiegamento.
Ciro Palmieri (ATT): 7.0
Sbaglia due volte la giocata in contropiede, poi decide di rimettere tutto a posto con un tiro a giro meraviglioso. La sua rete sblocca il match ma anche tutto il Napoli.
Alessandro Zanoli (DIF): 6.0
Baronio si accorge che in zona laterale serve più velocità, lui entra i campo e grazie alla sua duttilità riesce a tappare varie falle senza soffrire.
Simone Zanon (DIF): s.v.
Entra nei minuti finali. Troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Rafail Mamas (CEN): 6.0
Entra per dare ordine e sostanza alla mediana del Napoli. Lui riesce perfettamente nel compito e, anzi, sfiora anche il gol con un tiro dalla distanza.
Salvatore Micillo (CEN): s.v.
Entra nei minuti finali, troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo. Da sottolineare alcune punizioni guadagnate nel finale che fanno respirare la squadra.
Antonio Negro (ATT): 6.0
Entra per dare fisicità e per far salire la squadra. Ci riesce a tratti ma l'impatto sul match resta buono.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Sampdoria U19-Napoli U19 1-2

MARCATORI: 45' Palmieri (N), 53' Gaetano (N), 58' Yayi Mpie (Rig.) (S).
SAMPDORIA-PRIMAVERA (4-3-1-2): Hutvagner 4,5; Doda 5 (85' Cappelletti 5) , Farabegoli 5, Veips 5,5 (78' Sörensen 5,5) , Campeol 6,5; Scarlino 5,5, Trimboli 6, Soomets 5,5; Bahlouli 6,5; Stijepovic 6 (40' Prelec 4) , Yayi Mpie 6.
A disposizione: Raspa, Boschini, Maggioni, Giordano, Casanova, Perrone, Nobrega, Cabral, Boutrif.
Allenatore: Simone Pavan 5,5.
NAPOLI-PRIMAVERA (3-4-1-2): D'Andrea 7; Perini 6, Esposito 6 (78' Zanoli 6) , Manzi 6,5; Mezzoni 6, Lovisa 6 (86' Micillo sv) , Labriola 6 (86' Zanon sv) , Zedadka 6,5; Gaetano 7,5; Sgarbi 6 (78' Mamas 6) , Palmieri 7 (66' Negro 6) .
A disposizione: Idasiak, Casella, Vrakas, Saporetti.
Allenatore: Roberto Baronio 6,5.
ARBITRO: Enrico Maggio 4
NOTE: nessuna
AMMONITI: 44' Yayi Mpie (S); 59' Esposito (N); 69' Lovisa (N); 77' Labriola (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0