Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli U19 - Udinese U19: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

20° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio Comunale Pasquale Ianniello

22 febbraio 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Mario Vigile

Napoli U19

62° G. Gaetano

Logo Napoli U19
1
-
0

Conclusa

Logo Udinese U19
62° G. Gaetano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pasquale Giacometti
Mostra dettagli:

Finisce la partita! Tanta sofferenza nel finale ma il Napoli porta a casa i tre punti!

90'+3
Ammonito Federico Ermacora per fallo su Negro.

90'+2
Tiro in porta di Lorenzo Sgarbi, parata di Manuel Gasparini che salva ancora l'Udinese.

90'+1
Cartellino rosso per Tomas Filipiak! Udinese in 10, fallo su Sgarbi lanciato a rete.

90'
Concessi 4 minuti di recupero.

85'
Sostituzione: esce Gianluca Gaetano ed entra Rafail Mamas.

84'
Sostituzione: esce Karim Zedadka ed entra Filippo Perini.

84'
Sostituzione: esce Marco Ballarini ed entra Francesco Renzi.

83'
Punizione di Gaetano centrale, para Gasparini.

80'
Cross dalla sinistra di Zedadka per Negro che tocca di testa ma la palla si perde fuori. 

76'
Sostituzione: esce Francesco Mezzoni ed entra Simone Zanon.

76'
Sostituzione: esce Ciro Palmieri ed entra Antonio Negro.

73'
Tiro cross di Palmieri che stava per beffare Gasparini, il portiere dell'Udinese però ritrova la posizione e recupera la sfera.

67'
Ammonito Valerio Labriola per fallo a metà campo.

62'
Gol del Napoli! Ha segnato Gianluca Gaetano! Zampata dell'attaccante azzurro che finalmente abbatte il muro bianconero! 1-0!

62'
Ancora Napoli! Cross basso di Sgarbi per Gaetano che fallisce l'ennesima occasione d'oro calciando fuori!

60'
Clamorosa doppia occasione per il Napoli! Prima cross di Mezzoni per Gaetano che batte al volo di destro, miracoloso Gasparini che salva, sulla ribattuta Palmieri tocca ma Gasparini è reattivo come un gatto ed evita che il pallone termini in rete!

60'
Clamorosa doppia occasione per il Napoli! Prima cross di Mezzoni per Gaetano che batte al volo di destro, miracoloso Gasparini che salva, sulla ribattuta Palmieri tocca ma Gasparini è reattivo come un gatto ed evita che il pallone termini in rete!

59'
Sostituzione: esce Luis Ndreu ed entra Enrico Oviszach.

50'
Tiro dal limite dell'area di Gaetano, il suo destro è centrale e Gasparini para senza problemi.

46'
Prova il tiro dalla distanza Compagnon, palla che finisce fuori.

46'
Cominciata la ripresa!

45'+2
Finisce il primo tempo, decisamente meglio il Napoli ma il risultato resta sullo 0-0.

45'
Concesso 1 minuto di recupero.

42'
Sostituzione per l'Udinese: esce Milos Bocic ed entra Mattia Compagnon.

35'
Ancora Napoli vicino al gol: angolo di Gaetano e colpo di testa di Manzi che però mette alto.

29'
Ammonito Alessandro Lovisa per fallo a metà campo.

17'
Ancora grande occasione per il Napoli! Sgarbi entra in area e crossa, il pallone arriva a Gaetano che che dal dischetto del rigore calcia alto! Grande opportunità per gli azzurri, Udinese alle corde adesso.

12'
Palla lunga di Gaetano per Palmieri che scatta verso la porta, il guardalinee ferma l'attaccante del Napoli per fuorigioco apparso assai dubbio.

10'
Ci prova dalla distanza Labriola, palla che termina fuori ma il Napoli sta dominando il match fin qui.

7'
Grande occasione per il Napoli! Zanoli lancia in porta Palmieri, l'attaccante del Napoli si porta avanti il pallone con la spalla, entra in area e prova il tiro sul secondo palo, straordinaria la risposta di Gasparini che salva l'Udinese!

2'
Prima azione del Napoli con Sgarbi che non riesce a servire Gaetano al centro, era un'ottima occasione per il Napoli.

1'
Iniziata la partita, batte il Napoli!

Situazione quasi disperata per l'Udinese, che anche se ha cambiato allenatore non ha migliorato le cose, come dimostra l'ultimissimo posto in classifica e con poche speranze di poter raggiungere la salvezza. Non tanto meglio se la passa il Napoli, che anche se non è invischiato nella zona pericolosa, si ritrova in un'anonima posizione di metà classifica.
Napoli U19
IN CAMPO (3-4-1-2)
A. D'Andrea
A. Zanoli
70 A. Senese
C. Manzi
F. Mezzoni 76°
A. Lovisa 29°
V. Labriola 67°
K. Zedadka 84°
G. Gaetano 85° 62°
C. Palmieri 76°
L. Sgarbi

IN PANCHINA
H. Idasiak
S. Zanon 76°
F. Casella
G. Esposito
F. Perini 84°
G. Calvano
R. Mamas 85°
S. Micillo
G. Vrakas
M. Saporetti
A. Negro 76°
P. Bertoli
Allenatore
Roberto Baronio
Udinese U19
IN CAMPO (3-5-2)
M. Gasparini
F. Ermacora 93°
T. Filipiak 91°
F. Vasko
M. Ballarini 84°
J. Kubala
T. Battistella
A. Gkertos
M. Bocic 42°
L. Ndreu 59°
E. Lirussi

IN PANCHINA
G. Crespi
A. Donadello
A. Katuma
F. Renzi 84°
M. Compagnon 42°
E. Oviszach 59°
G. Parpinel
C. Di Franco
G. Pecos Melo
F. Mazzolo
A. Ilic
R. Comisso
Allenatore
Stefano Daniel

Logo Napoli U19

3-4-1-2

Arbitro: Mario Vigile

Logo Udinese U19

3-5-2

D'Andrea
Gasparini
Zanoli
Ermacora
70 Senese
Filipiak
Manzi
Vasko
Mezzoni
Ballarini
Lovisa
Kubala
Labriola
Battistella
Zedadka
Gkertos
Gaetano
Bocic
Palmieri
Ndreu
Sgarbi
Lirussi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pasquale Giacometti

Arbitro
Mario Vigile 6.5
Sempre vicino l'azione, fa correre il gioco ed applica alla perfezione il vantaggio. Giusti i cartellini, compresa l'espulsione nel finale all'Udinese.

Napoli U19
Allenatore: Roberto Baronio 6.5
La sua squadra meriterebbe la vittoria anche con un punteggio più largo, segno che in settimana ha preparato la partita nel migliore dei modi.
Alessandro D'Andrea (POR): 6.0
Ordinaria amministrazione, l'Udinese non si rende mai pericolosa dalle sue parti.
Alessandro Zanoli (DIF): 6.0
Controlla bene gli attaccanti friulani, non si lascia mai superare e quando serve non disdegna la giocata pulita che aiuta lo sviluppo della manovra.
Alberto Senese (DIF): 7.0
Una vera diga, insuperabile. Ndreu e Liussi non vincono nemmeno un singolo duello, sovrastati dalla qualità del centrale azzurro.
Claudio Manzi (DIF): 6.5
Cattiveria, pura cattiveria sportiva. Ci mette la famosa "cazzimma" in ogni contrasto, la sua presenza spaventa letteralmente gli attaccanti avversari.
Francesco Mezzoni (ATT): 6.5
Spinta continua sulla destra, ripiega anche in difesa a dar manforte ai compagni. Piacevoli un paio di cross che mettono i compagni in porta.
Alessandro Lovisa (CEN): 6.0
Un po' in ombra rispetto ai compagni, cresce nella ripresa quando la sua superiorità fisica fa la differenza.
Valerio Labriola (CEN): 7.0
Gioca per la prima volta in carriera da regista, facendola alla grande. Allarga il gioco, temporeggia, manda in porta i compagni. Il Napoli potrebbe aver trovato ciò che gli mancava: qualità a centrocampo.
Karim Zedadka (CEN): 6.0
La sua assenza si era fatta sentire. Sulla sinistra riesce a dare qualità alla manovra, appoggiando le punte e dando sempre uno scarico pulito.
Gianluca Gaetano (ATT): 7.0
Il suo talento non è più un mistero. Oggi però appare in ombra, sbaglia tante occasioni non da lui. Poi si inventa la serpentina con zampata che regala i tre punti al Napoli.
Ciro Palmieri (ATT): 6.0
Corsa, sacrificio, voglia, intensità, Ci mette tutto, però spreca due occasioni d'oro per portare il Napoli in vantaggio. Sufficienza che va a premiare l'atteggiamento, non la prestazione.
Lorenzo Sgarbi (ATT): 6.0
Fa salire la squadra. Baronio gli chiede di allungare la difesa dell'Udinese con continui scatti, per poi favorire l'inserimento dei compagni sulla seconda palla. Lui esegue alla perfezione.
Simone Zanon (DIF): 6.0
Entra nella ripresa e si guadagna la pagnotta. Sulla destra sembra più a suo agio.
Filippo Perini (DIF): s.v.
Entra nei minuti finali. Troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Rafail Mamas (CEN): s.v.
Entra nei minuti finali. Troppo poco il tempo a sua disposizione per dare un giudizio completo.
Antonio Negro (ATT): 6.5
Entra e mette tutta la sua esperienza e il suo fisico al servizio della squadra. Guadagna punizioni e appesantisce di cartellini gli avversari. Ottimo impatto sul match.
Udinese U19
Allenatore: Stefano Daniel 5.5
La rosa a disposizione è quella che è, lui cerca di trovare le giuste soluzioni ma ormai la retrocessione appare annunciata.
Manuel Gasparini (POR): 7.0
L'unico a salvarsi nell'Udinese. Compie almeno un paio di miracoli che tengono a galla i suoi. Non può nulla sulla rete partita di Gaetano.
Federico Ermacora (DIF): 5.5
Evanescente la sua prova, sulla fascia soffre il passo di Mezzoni e spesso si lascia superare. Si fa anche ammonire nel finale.
Tomas Filipiak (DIF): 5.0
In continuo affanno, soffre la vivacità degli attaccanti azzurri, nonostante la sua imponente fisicità. Nel finale viene anche espulso per aver fermato da ultimo uomo Sgarbi lanciato a rete.
Filip Vasko (DIF): 5.0
Come il compagno di reparto soffre gli attaccanti del Napoli. Non riesce a dare la giusta copertura, non aiutato dai compagni.
Marco Ballarini (CEN): 5.5
Sulla destra l'Udinese crea i pericoli maggiori, anche grazie alle sue continue sovrapposizioni, manca però qualità per dare efficacia alle giocate.
Jan Kubala (CEN): 5.0
Impalpabile sua prova. Dovrebbe contenere Labriola, che però si fa beffe di lui. In fase offensiva non riesce a dare nessun contributo.
Thomas Battistella (CEN): 5.5
Uno dei pochi a dimostrare una certa qualità, ma predica nel deserto. Finisce per essere inghiottito dalla morsa che i mediani del Napoli costruiscono intorno a lui.
Andreas Gkertos (CEN): 5.0
Il centrocampo dell'Udinese oggi non esiste, o meglio viene surclassato da quello del Napoli. Anche lui finisce per essere abbagliato dalle giocate di Labriola.
Milos Bocic (ATT): 4.5
Esce dal campo poco dopo la metà del primo tempo. Mister Daniel lo manda via dal campo non essendo affatto soddisfatto del suo rendimento.
Luis Ndreu (ATT): 5.0
Mai pericoloso, nessun tiro in porta e poca apprensione portata alla difesa del Napoli. Questo basta per sintetizzare la sua prestazione.
Eric Lirussi (ATT): 5.0
Stesso discorso fatto per Ndreu. Non riesce mai a far cambiare passo all'attacco friulano e non si rende mai pericoloso. In ombra per tutto il match.
Francesco Renzi (ATT): s.v.
Il figlio dell'ex Premier Matteo Renzi. Non lascia traccia all'interno del match, anche per il poco tempo a sua disposizione.
Mattia Compagnon (CEN): 6.0
Entra nel primo tempo al posto dello spento Bocic e la differenza si vede. L'unico che, con i suoi strappi, riesce a dare apprensioni alla difesa napoletana. Ma da solo non riesce a fare molto.
Enrico Oviszach (CEN): 5.5
Entra nella ripresa per provare a cambiare marcia, ma non riesce ad incidere.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Napoli U19-Udinese U19 1-0

MARCATORI: 62' Gaetano (N).
NAPOLI-PRIMAVERA (3-4-1-2): D'Andrea 6; Zanoli 6, Senese 7, Manzi 6,5; Mezzoni 6,5 (76' Zanon 6) , Lovisa 6, Labriola 7, Zedadka 6 (84' Perini sv) ; Gaetano 7 (85' Mamas sv) ; Palmieri 6,5 (76' Negro 6,5) , Sgarbi 6.
A disposizione: Idasiak, Casella, Esposito, Calvano, Micillo, Vrakas, Saporetti, Bertoli.
Allenatore: Roberto Baronio 6,5.
UDINESE-PRIMAVERA (3-5-2): Gasparini 7; Ermacora 5,5, Filipiak 5, Vasko 5; Ballarini 5,5 (84' Renzi sv) , Kubala 5, Battistella 5,5, Gkertos 5, Bocic 4,5 (42' Compagnon 6) ; Ndreu 5 (59' Oviszach 5,5) , Lirussi 5.
A disposizione: Crespi, Donadello, Katuma, Parpinel, Di Franco, Pecos Melo, Mazzolo, Ilic, Comisso.
Allenatore: Stefano Daniel 5,5.
ARBITRO: Mario Vigile 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 29' Lovisa (N); 67' Labriola (N); 90' Ermacora (U).
ESPULSI: 90' Filipiak (U).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0