Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
16° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio C.S. Asseminello, Campo Campioni d'Italia 1969-70

27 gennaio 2019 ore 10:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Ivan Robilotta

Cagliari U19

19° N. Lella

1
-
2

Conclusa

Inter U19

71° D. Merola
88° L. Gavioli
19° N. Lella
71° D. Merola
88° L. Gavioli

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Grande vittoria in rimonta da parte dell'Inter, che riesce a sconfiggere il Cagliari per 2 a 1. Sardi autori di un primo tempo di tutto rispetto, finito in vantaggio con il gol di Lella. Tutto cambia nella ripresa, con la reazione dei nerazzurri che riescono a portarsi a casa i tre punti grazie alle reti di Merola e Gavioli.

90'+5
Ore 11:58, triplice fischio finale: Inter batte Cagliari 2 a 1 

90'+3
violentissima conclusione di Contini dalla distanza, che va sfiorare il palo 

90'
Sostituzione: esce Alessandro Lombardi ed entra Daniele Cannas

88'
ammonito Riccardo Ladinetti

88'
goal di Lorenzo Gavioli, Inter in vantaggio! Gol straordinario del centrocampista nerazzurro, che dal limite dell'area scaglia un terrificante destro che va ad infilarsi all'incrocio dei pali!

85'
Sostituzione: esce Marco Pompetti ed entra Maj Roric

79'
ammonito Marco Pompetti

76'
cross dalla destra di Koaudio: dopo un velo la palla arriva a Contini che calcia a botta sicura. Bravissimo Nolan a salvare con una scivolata provvidenziale

75'
Sostituzione: esce Francesco Verde ed entra Gianluca Contini

75'
Sostituzione: esce Nunzio Lella ed entra Abel Kanyamuna

71'
goal di Davide Merola, pareggio dell'Inter! Cross dalla destra di Grassini, da due passi di testa Esposito colpisce il palo. Sulla respinta però arriva però Merola che non sbaglia!

68'
Grassini sfonda sulla destra e mette una belal palla in mezzo: velo di Adorante, arriva Esposito che calcia però non troppo convinto non creando particolari problemi a Daga

67'
rasoterra del neo entrato Esposito: tiro potente ma centrale, nessun problema per il portiere

65'
Sostituzione: esce Riccardo Burgio ed entra Sebastiano Esposito

63'
Sostituzione: esce Riccardo Doratiotto ed entra Federico Marigosu

57'
conclusione da lontanissimo di Zappa: il tiro finisce decisamente alto sopra la traversa

56'
bella combinazione tra Grassini, Merola e Schirò, con quest'ultimo che appena entrato in area calcia debolmente tra le braccia del portiere

51'
sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Pompetti, Merola prova una rovesciata ma non colpisce benissimo e il pallone sfila sul fondo

46'
Sostituzione: esce Lorenzo Colombini ed entra Davide Grassini

46'
Ore 11:08, comincia il secondo tempo

45'+3
Ore 10:51, termina il primo tempo con il Cagliari in vantaggio per 1 a 0

45'
Schirò vince un rimpallo con Lella e prova un tiro a giro: attentissimo Daga a respingere in angolo

41'
Merola salta un difensore e dal limite dell'area scarica un sinistro che finisce non di molto alto sopra la traversa

37'
conclusione dalla distanza di Gavioli che non impensierisce Daga: tiro completamente sballato

36'
Cagliari nuovamente ad un passo dal raddoppio: sugli sviluppi di un corner, Carboni stacca tutto solo e va a colpire di testa. Bravissimo Dekic a tuffarsi e a respingere l'incornata del difensore

30'
ancora Cagliari vicino al gol: cross dalla destra di Lella, velo di Gagliano e Lombardi va a botta sicura. La sua conclusione sfila a lato di poco

28'
risponde subito il Cagliari: traversone di Ladinetti dalla destra per Doratiotto, che tutto solo spedisce a lato di testa

28'
Inter ad un passo dal pareggio! Cross dalla sinistra di Burgio che pesca Merola: il fantasista a sua volta serve Adorante, che con una finta salta un difensore e poi va alla conclusione che però finisce a lato di pochissimo

26'
calcio di punizione battuto da Gagliano: la palla attraversa la barriera, ma finisce a lato

19'
goal di Nunzio Lella, Cagliari in vantaggio! Sfonda sulla destra Kouadio che va a mettere in mezzo un bellissimo cross che premia l'inserimento di Lella: il centrocampista anticipa tutti e batte Dekic!

17'
Cagliari vicino al gol! Bel rasoterra di sinistro di Gagliano che va a sfiorare il palo!

15'
dopo un corner calciato da Pompetti, sulla respinta della difesa sarda il pallone arriva a Colombini che prova un tiro al volo che non inquadra la porta

13'
conclusione dalla distanza di Lella, tentativo velleitario che finisce ben lontano dai pali

2'
sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Pompetti, stacca di testa Merola: la sua incornata finisce alta sopra la traversa

1'
Ore 10:03, inizia il primo tempo

L'Inter ha concluso il girone di andata nel migliore dei modi, con due vittorie consecutive conquistate contro Atalanta prima e Palermo poi. Lo stesso discorso vale anche per il Cagliari, che nell'ultimo turno di campionato è riuscito a sbancare il Filadelfia, battendo per 3 a 2 il Torino.
Cagliari U19
IN CAMPO (4-3-3)
R. Daga
C. Kouadio 19°
S. Boccia
A. Cadili
A. Carboni
A. Lombardi 90°
N. Lella 75° 19°
37 R. Ladinetti 88°
35 L. Gagliano
F. Verde 75°
R. Doratiotto 63°

IN PANCHINA
M. Antonucci
N. Cabras
G. Ingrosso
2 A. Peressutti
F. Porru
A. Nader
M. Camara
G. Dore
A. Kanyamuna 75°
G. Contini 75°
F. Marigosu 63°
D. Cannas 90°
Allenatore
Massimiliano Canzi
Inter U19
IN CAMPO (4-3-3)
V. Dekic
G. Zappa
R. Nolan
N. Rizzo
L. Colombini 46°
L. Gavioli 88°
M. Pompetti 79° 85°
T. Schirò
D. Merola 71°
A. Adorante
R. Burgio 65°

IN PANCHINA
G. Pozzer
S. Tononi
D. Grassini 46°
M. Ntube
L. Van Den Eynden
M. Ballabio
E. Demirovic
M. Roric 85°
S. Esposito 65°
Allenatore
Armando Madonna

4-3-3

Arbitro: Ivan Robilotta

4-3-3

Daga
Dekic
Kouadio
Zappa
Boccia
Nolan
Cadili
Rizzo
Carboni
Colombini
Lombardi
Gavioli
Lella
Pompetti
37 Ladinetti
Schirò
35 Gagliano
Merola
Verde
Adorante
Doratiotto
Burgio

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Ivan Robilotta 6.0
Riesce a controllare una partita che tutto sommato è tranquilla e che si accende agonisticamente solo nei minuti finali.

Cagliari U19
Allenatore: Massimiliano Canzi 5.5
Il suo Cagliari è autore di un primo tempo assolutamente maiuscolo. Peccato, però, che nella ripresa la sua squadra non rientri praticamente in campo. Forse anticipa troppo la sostituzione di Doratiotto.
Riccardo Daga (POR): 6.5
Non viene chiamato in causa in molte occasioni, ma sulla conclusione di Schirò nel primo tempo si fa trovare pronto. Non ha particolari colpe sul gol del pareggio di Merola.
Christ Kouadio (DIF): 6.5
Vera e propria spina nel fianco per la difesa dell'Inter, soprattutto nel primo tempo. Non è un caso che l'assist per il gol di Lella arrivi dai suoi piedi. Non benissimo però in occasione del gol del pareggio dell'Inter, perdendosi completamente Esposito.
Salvatore Boccia (DIF): 5.5
Dopo un primo tempo senza particolari problemi, nel secondo tempo, con l'Inter che alza il baricentro, soffre fin troppo l'attacco nerazzurro.
Andrea Cadili (DIF): 5.5
Come il compagno di reparto, nel secondo tempo non sempre è attento e preciso. Sbaglia anche tantissimi palloni in fase di impostazione.
Andrea Carboni (DIF): 6.0
Va ad un passo dal gol nel primo con un colpo di testa a botta sicura sul quale è attento Dekic a respingere. Per il resto ordinaria amministrazione.
Alessandro Lombardi (CEN): 6.5
Molto bene nel primo tempo, quando con i suoi movimenti mette più volte in difficoltà la difesa dell'Inter. Cala nella ripresa.
Nunzio Lella (CEN): 7.0
una furia nel primo tempo, con continui inserimenti che creano più di un pericolo alla difesa nerazzurra. Suo il gol del momentaneo vantaggio, ovviamente con un inserimento vincente su un assist al bacio di Kouadio.
Riccardo Ladinetti (CEN): 6.5
E' uno degli elementi di maggior talento presenti nella rosa del cagliari e si vede, soprattutto nel primo tempo.
Luca Gagliano (ATT): 6.0
La sua vivacità soprattutto nel primo tempo si fa sentire, andando anche vicino al gol con un bel sinistro che va a scheggiare il palo.
Francesco Verde (ATT): 5.0
La vede pochissimo, impalpabile. Uno dei peggiori, se non il peggiore per il Cagliari.
Riccardo Doratiotto (CEN): 5.5
Non una gran prestazione da parte del fantasista cagliaritano: partita di sacrificio, la qualità si è vista poco.
Abel Kanyamuna (CEN): s.v.
Troppo poco tempo a disposzione per valutare la sua prestazione.
Gianluca Contini (ATT): 6.0
Buttato nella mischia per cercare di trovare il gol della vittoria, ci va vicinissimo nel finale di partita con un bolide che finisce a pochi cm dal palo.
Federico Marigosu (ATT): 5.5
Subentra al posto di un opaco Doratiotto, non riesce a fare tanto meglio. Nelle poche volte in cui si vede appare in confusione.
Daniele Cannas (ATT): s.v.
Entra a pochi minuti dalla fine del match, pochi minuti per incidere.
Inter U19
Allenatore: Armando Madonna 7.5
L'Inter vince la partita grazie ai suoi cambi, che nel secondo tempo cambiano completamente il match. Gli ingressi di Esposito e soprattutto di Grassini hanno permesso ai nerazzurri di portare a casa tre punti fondamentali. Ora la classifica comincia a sorridere.
Vladan Dekic (POR): 6.5
Incolpevole sul gol di Lella, attentissimo in occasione del colpo di testa a botta sicura di Carboni.
Gabriele Zappa (CEN): 6.0
A differenza del collega sulla corsia opposta, riesce in qualche modo a controllare le avanzate avversarie. Si vede troppo poco in fase offensiva.
Ryan Patrick Nolan (DIF): 6.0
Nel primo tempo soffre, insieme al compagno di reparto, gli inserimenti dei centrocampisti sardi. Salva un gol praticamente già fatto in scivolata su un tiro a botta sicura di Contini.
Nicholas Rizzo (DIF): 5.5
Per lui vale lo stesso discorso di Nolan. Ha sulla coscienza il gol di Lella, perdendosi completamente l'inserimento del centrocampista.
Lorenzo Colombini (DIF): 5.0
Un completo disastro. Kouadio dalla sua parte fa il bello e il cattivo tempo, con il terzino che non lo riesce mai a fermare.
Lorenzo Gavioli (CEN): 7.5
Voto ampiamente giustificato dal gol straordinario che garantisce all'Inter tre punti di fondamentale importanza: botta terrificante dalla distanza che va ad infilarsi all'incrocio dei pali.
Marco Pompetti (CEN): 6.5
Certamente il migliore per i nerazzurri in mezzo al campo: mette ordine, pulisce tutti i palloni più sporchi e crea pericoli con i calci piazzati grazie ad un piede pieno di talento.
Thomas Schirò (CEN): 6.0
Molto pasticcione, come suo solito. E' però anche, tra i centrocampisti, quello che si rende più pericoloso dalle parti di Daga, come nel primo tempo quando il portiere respinge un suo bel tiro a giro con il destro.
Davide Merola (ATT): 7.0
Sicuramente il più vivo nel reparto offensivo nerazzurro, si fa trovare al posto giusto e nel momento giusto in occasione del gol del pareggio.
Andrea Adorante (ATT): 5.5
Prova a sbattersi, anche se combina pochino. A parte il occasione del gol sbagliato nel primo tempo, quando dopo essersi liberato di un difensore spara fuori da ottima posizione.
Riccardo Burgio (CEN): 5.5
Un fantasma nel primo tempo, leggermente meglio nella ripresa quando viene spostato da Madonna un po' più avanti.
Davide Grassini (DIF): 7.0
Il suo ingresso in campo cambia completamente la partita, sulla fascia destra è assolutamente intenibile: dal suo piede nasce il cross che poi ha portato al gol del pareggio di Merola.
Maj Roric (CEN): s.v.
Entra in campo quando mancano cinque minuti alla fine. Rischia troppo regalando un calcio di punizione al Cagliari a pochi istanti dalla fine del match.
Sebastiano Esposito (ATT): 6.5
Entra benissimo in partita, andando vicino al gol con una conclusione che finisce debolmente tra le braccia del portiere. Mette lo zampino sul gol del pareggio di Merola, andando a colpire il palo di testa da due passi.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
13
2
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Cagliari U19-Inter U19 1-2

MARCATORI: 19' Lella (C), 71' Merola (I), 88' Gavioli (I).
CAGLIARI-PRIMAVERA (4-3-3): Daga 6,5; Kouadio 6,5, Boccia 5,5, Cadili 5,5, Carboni 6; Lombardi 6,5 (90' Cannas sv) , Lella 7 (75' Kanyamuna sv) , Ladinetti 6,5; Gagliano 6, Verde 5 (75' Contini 6) , Doratiotto 5,5 (63' Marigosu 5,5) .
A disposizione: Antonucci, Cabras, Ingrosso, Peressutti, Porru, Nader, Camara, Dore.
Allenatore: Massimiliano Canzi 5,5.
INTER-PRIMAVERA (4-3-3): Dekic 6,5; Zappa 6, Nolan 6, Rizzo 5,5, Colombini 5 (46' Grassini 7) ; Gavioli 7,5, Pompetti 6,5 (85' Roric sv) , Schirò 6; Merola 7, Adorante 5,5, Burgio 5,5 (65' Esposito 6,5) .
A disposizione: Pozzer, Tononi, Ntube, Van Den Eynden, Ballabio, Demirovic.
Allenatore: Armando Madonna 7,5.
ARBITRO: Ivan Robilotta 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 79' Pompetti (I); 88' Ladinetti (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0