Calcio: in Europa vincono sempre le stesse

2018-04-30 16:40:09
Pubblicato il 30 aprile 2018 alle 16:40:09
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Piergiuseppe Pinto

A maggio, a meno di grandi sorprese, tutti i principali pronostici fatti ad agosto sui campionati saranno rispettati. Con BarcellonaCityBayern Psg già campioni, manca solo da assegnare la Serie A, ma sembra che, con la vittoria di San Siro con l'Inter e il ko del Napoli con la Fiorentina, la Juventus abbia fatto il passo decisivo verso lo scudetto, che sarebbe addirittura il settimo di fila per i bianconeri. Un dominio che, in proporzioni diverse, si estende ai cinque principali campionati, vale a dire quello spagnolo, inglese, francese, e tedesco, oltre a quello italiano.

Se guardiamo agli ultimi cinque anni, infatti, notiamo che a vincere sono sempre le stesse squadre. Prendendo in esame l'albo d'oro di LigaBundesligaPremier LeagueLigue 1 e Serie A, troviamo, in venticinque anni complessivi, soltanto dieci squadre. Si passa dai domini in Italia e in Germania di Juventus e Bayern Monaco, entrambe a quota 6 titoli di fila, ma con i bianconeri prossimi ad arrivare a 7, alle tre squadre diverse in Inghilterra e in Spagna, con la Francia a 2. In Premier League, infatti, negli ultimi due anni sono arrivati due successi per Chelsea Manchester City, con in mezzo il miracolo del Leicester nella stagione 2015/2016. In Liga, invece, le solite tre: BarcellonaReal Madrid Atletico Madrid, vincitore del titolo 2013/2014. Estendendo il discorso nel campionato spagnolo, però, si nota come i blaugrana abbiano vinto ben 7 delle ultime 10 edizioni della Liga, discorso quasi identico a quanto si appresta a fare la Juventus in Italia. Infine, la Ligue 1: negli ultimi 5 anni, solo due squadre hanno vinto, vale a dire il Paris Saint-Germain e il Monaco di Mbappé, che vinse lo scorso anno. L'Europa calcistica, insomma, è un trono riservato a poche elette.