Calcio, Ferguson si sveglia e chiede di andare a Kiev

2018-05-09 13:00:41
Pubblicato il 9 maggio 2018 alle 13:00:41
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Piergiuseppe Pinto

Una buona notizia per il calcio: Sir Alex Ferguson si è risvegliato dal coma. L'ex tecnico del Manchester United, vincitore di ben 38 trofei in 26 anni alla guida dei Red Devils, era stato vittima di un'emorragia celebrale pochi giorni fa, ed è stato subito ricoverato al Royal Hospital di Salford. La leggenda del calcio mondiale, però, ha stupito tutti al suo risveglio, esordendo proprio alla Ferguson, stando a quanto riportato dal Sun: chiedendo di andare a vedere la finale di Champions League.

Il tabloid britannico, infatti, riporta come il tecnico abbia subito chiesto informazioni sulla squadra allenata dal figlio Darren. "Quanto ha fatto il Doncaster?", avrebbe detto Ferguson, per poi scoprire che la formazione è stata sconfitta 1-0 dal Wigan di Will Grigg. La seconda domanda, però, è un esempio ancora più eclatante di cosa sia stato, e cosa sia ancora, il calcio per il 77enne. "Non posso andare a vedere la finale di FA Cup, ma posso andare a vedere quella di Champions League Kiev?". L'ex allenatore dello United si riferisce al match tra Chelsea United in programma il prossimo 19 maggio a Wembley. La speranza, però, è di poter vedere una delle più importanti figure della storia del calcio il 26 maggio in Ucraina, per Real Madrid-Liverpool.