Gela: stadio nuovo, ma non c'è la squadra

2011-10-13 22:31:11
Gela: stadio nuovo, ma non c'è la squadra
Pubblicato il 13 ottobre 2011 alle 22:31:11
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Il terreno di gioco del Vincenzo Presti di Gela ha sempre rappresentato un ostacolo per qualsiasi squadra lo calcasse, locali compresi. Da anni allenatore e giocatori biancoazzurri chiedevano il rifacimento del manto erboso. Dopo tanta attesa il Presti ha finalmente un nuovo manto, fatto di erba mista, naturale e sintentica, unico in Italia, classificato come 'Fifa 5' di ultima generazione. La ditta che lo ha costruito ha dato il via libera al suo utilizzo dper domenica 30 ottobre.

Fin qui niente di strano, se non fosse che il Gela Calcio, dalla scorsa estate, non esiste più. Il club siciliano, infatti, che fino a maggio militava con ottimi risultati nel campionato professionistico di prima divisione della LegaPro, non è stato iscritto nemmeno in serie D, ed è stato cancellato dai ruoli federali. Il presidente dimissionario Angelo Tuccio non è riuscito a trovare i 300mila euro necessari all'iscrizione, decretando così la fine del club fondato solo 5 anni fa, in seguito alla cancellazione della vecchia Juveterranova Gela.

La città di Gela, oggi, dispone quindi di un campo di calcio interamente rifatto, con l'illuminazione resa efficiente, con spalti e spogliatoi più funzionali, ma non ha più la squadra che avrebbe dovuto utilizzare la struttura. Così, su quel terreno,  giocheranno molto probabilmente i ragazzi delle squadre minori della città che militano nei tornei dilettantistici di promozione e di seconda categoria.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it