Calcio, Burdisso si ritira: "Fatto quello sognavo da bambino"

2018-10-10 17:44:49
Pubblicato il 10 ottobre 2018 alle 17:44:49
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

Con un post su Instagram Nicolas Burdisso ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato. L’ex difensore di Inter, Roma, Genoa e Torino appende le scarpe al chiodo dopo 19 anni di professionismo.

“Oggi a 19 anni dal mio esordio è il momento di chiudere la mia avventura come calciatore. Sono orgoglioso e soddisfatto, ho fatto tutto quello che sognavo da bambino -si legge sul profilo dell’argentino-. Grazie a tutti quelli che mi hanno accompagnato in questo percorso, a Dio e alla mia famiglia, ai compagni e le squadre, allenatori e sopratutto tifosi. Il calcio è il mio strumento per essere felice e migliorare ogni giorno come persona e continuerà ad esserlo”.

Classe 81, Burdisso è cresciuto nel Boca Juniors ed è arrivato in Italia con l’Inter, che lo acquistò nel 2004. Ha vestito i colori nerazzurri fino al 2009, quando è passato alla Roma. Dopo 131 presente e 6 gol in giallorosso è stato acquistato dal Genoa, dove ha giocato per altri tre anni e mezzo prima del passaggio al Torino.

In carriera ha vinto 4 scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe con l’Inter, oltre a due Apertura, 3 Libertadores e 2 Intercontinentali con il Boca. In nazionale ha conquistato l’oro olimpico ad Atene 2004. Lascia dopo 637 partite ufficiali, di cui 49 con la maglia della Seleccion.