Bundesliga: Vidal lancia il Bayern, il Dortmund frena

2016-10-22 21:22:23
Bundesliga: Vidal lancia il Bayern, il Dortmund frena
Pubblicato il 22 ottobre 2016 alle 21:22:23
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo due pareggi consecutivi il Bayern Monaco ritrova la vittoria: 2-0 al Borussia Monchengladbach nella 10a giornata di Bundesliga e la squadra di Ancelotti resta sola in vetta, a +3 sull'Hertha Berlino che ha vinto sul campo del Colonia. A sbloccare il match è Arturo Vidal mentre al 31' raddoppia il brasiliano Douglas Costa. Terzo è l'Hoffenheim che vince 3-0 sul campo del Leverkusen mentre il Borussia Dortmund fa 3-3 in casa dell'Ingolstadt.

Dopo aver chiuso la mini crisi battendo il Psv in Champions League, il Bayern Monaco riparte anche in campionato dove supera 2-0 il Borussia Monchengladbach all'Allianz Arena. La squadra di Ancelotti parte forte e al 16' Lewandowski colpisce il palo. Pochi secondi dopo arriva l'1-0 firmato da Arturo Vidal che prende l'ascensore e incorna in rete il perfetto cross di Rafinha. Al 31' arriva il 2-0 e la firma è di Douglas Costa con un bel tiro da dentro l'area. Nella ripresa l'unico squillo del Monchengladbach arriva al 71' quando Hahn gira col destro ma la palla sbatte sul palo. Neuer salva la propria imbattibilità e nel finale il Bayern sfiora il tris con Renato Sanches e Alaba.

Un mese senza vincere in campionato. Il Borussia Dortmund in Champions ha messo ali, ma lo stesso non si può dire per il campionato: nell'ottava giornata di Bundesliga i gialloneri pareggiano 3-3 contro l'Ingolstadt ultimo in classifica. Nel primo tempo la difesa ospite subisce due reti identiche: punizione decentrata sull'out di destra e dal mancino di Suttner nascono due assist per i gol di Cohen (6') e Lezcano (24'). Tremendamente in difficoltà Bartra e Ginter nel gestire la linea difensiva sui calci piazzati, ma per fortuna del Dortmund in campo c'è Aubameyang: il gabonese al 59' accorcia di testa (settimo gol in campionato), ma praticamente sull'azione successiva Lezcano (doppietta per l'ex Lucerna) s'inserisce e colpisce per il momentaneo 3-1.
 
I gialloneri si gettano all'attacco e al 69' si rifanno nuovamente sotto grazie alla girata di Ramos che non lascia scampo a Nyland. Ingolstadt che viene definitivamente riacciuffato proprio sulla linea del traguardo: Nyland compie un vero e proprio miracolo su Piszczek ma deve arrendersi sul tocco successivo di Pulisic. Il Dortmund si accontenta di salire a quota 14 punti, per l'Ingolstadt si tratta del primo risultato utile dopo sei sconfitte di fila.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it