Bundesliga: Bayern ripreso, fuga mancata

2016-10-15 18:26:24
Bundesliga: Bayern ripreso, fuga mancata
Pubblicato il 15 ottobre 2016 alle 18:26:24
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport.it

Frena ancora il Bayern Monaco di Ancelotti che nella settima giornata di Bundesliga pareggia 2-2 a Francoforte e perde l'occasione di andare in fuga dopo l'1-1 tra Borussia Dortmund e Hertha Berlino nell'anticipo di ieri. Un rimpianto in più per i monegaschi che si fanno rimontare due volte, la seconda con i bianconeri in dieci. Volano Colonia (2-1 all'Ingolstadt e secondo posto) e Hoffenheim (2-1 al Friburgo): pari tra Augsburg-Schalke e Borussia Moenchengladbach-Amburgo.

Non vince più. E se parlare di crisi è assolutamente fuori luogo, si può però dire che il Bayern Monaco non stia attraversando certo un buon momento. Dopo la caduta in Champions al Vicente Calderon di Madrid e il pari interno in Bundes con il Colonia, la truppa di Ancelotti non va oltre il 2-2 alla Commerzbank Arena di Francoforte, fecendosi rimontare due volte. La prima, dopo la perla di Robben che al 10' sigla l'1-0 con una splendida giocata conclusa con un diagonale di sinistro, al 43' con un’infilata di Huszti; la seconda, dopo il nuovo vantaggio abbastanza fortunoso di Kimmich (67') e i padroni di casa in dieci per l’espulsione dell'autore del gol, al 78', quando Fabian batte con una deviazione di petto Neuer.

Fuga mancata e Colonia a -2 dai monegaschi: l'undici di Stoger si sbarazza 2-1 del fanalino di coda Ingolstadt con un gol di Modeste che raddoppia poi su rigore al 28', prima di subire la rete di Hinterseer sempre dagli undici metri. Bene anche l'Hoffenheim che batte 2-1 il Friburgo e aggancia al quarto posto il Borussia Dortmund grazie al terzo successo di fila: a decidere la sfida della Wirsol Rhein-Neckar-Arena è un rigore di Kramaric che all'81' sigla il 2-1 dopo le reti di Wagner al 34' e il momentaneo pari di Niederlechner al 77'. Pari infine tra Augsburg e Schalke (1-1: 65' Benteleb, 77' Baier), mentre il Borussia Moenchegladbach non riesce a battere l'Amburgo penultimo in classifica nonostante due rigori a favore e una superiorità numerica di oltre un'ora.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it