Bundesliga - Poker Bayern, il Dortmund rimane lì

2021-10-27 10:45
Bundesliga - Poker Bayern, il Dortmund rimane lì
Pubblicato il 27 ottobre 2021 alle 10:45
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport

Anche la nona giornata del campionato tedesco di questa settimana è andata in archivio con qualche novità e più di un risultato roboante.

Nell'anticipo del venerdì, all'Opel Arena il Mainz di Bo Svensson stende in casa per 4-1 un Augsburg sempre più in crisi, in gol Onisiwo, Bell, doppietta di Burkardt e inutile il gol di Zeqiri. Per gli ospiti terzo ko nelle ultime quattro e terz'ultimo posto mentre gli uomini di casa volano a caccia dell'Europa.

Quarta sconfitta consecutiva per la vecchia capolista del campionato, il Wolfsburg, che cade 0-2 in casa anche contro il Friburgo di Streich, in gol Lienhart e Holer. Il Wolfsburg, che non vince da un mese, esonera van Bommel per l'ex tecnico del Werder Brema, Kohfeldt mentre la squadra ospite vola e raggiunge il terzo posto rimanendo imbattuta dopo nove risultati utili consecutivi.

Goleada in rimonta per 4-1 del RB Lipsia in casa contro il Greuther Furth, ultima in campionato, in gol prima Hrgota su rigore e poi Poulsen, Forsberg su rigore, Szoboszlai e il giovane classe 2003 Novoa Ramos, al primo gol in Bundesliga. Continua la rimonta della squadra di Marsch per l'Europa, il Greuther Furth invece sempre più ultimo dopo otto sconfitte in nove partite.

Anche senza Haaland vince comunque il Borussia Dortmund, che porta a casa tre punti importanti contro l'Arminia Bielefeld grazie ad un secco 3-1, apre prima il gol su rigore di Can poi Hummels, Bellingham e accorcia Klos su rigore. La squadra di Rose continua l'inseguimento al Bayern mentre l'Arminia di Kramer non riesce a vincere dopo nove partite.

Dopo il pokerissimo rifilato al Bayer Leverkusen, senza Nagelsmann in panchina a causa del Covid, il Bayern Monaco cala comunque il poker all'Hoffenheim di Hoeneß, in gol Lewandowski, Gnabry, Choupo-Mouting e Coman. Dopo una roboante vittoria arriva anche una fragorosa sconfitta per la squadra di Hoeneß, mentre quella di Nagelsmann prova la fuga in vetta alla classifica.

Seconda vittoria consecutiva per l'Hertha che batte per 1-0, grazie al gol di Marco Richter, il Borussia Monchengladbach. Per la squadra di Hutter si ferma a tre la striscia positiva mentre per Dardai arriva il sorpasso a metà classifica ai danni dei Fohlen.

Pareggio in rimonta del Colonia contro il Leverkusen, Modeste con una doppietta nel secondo tempo ridponde all'ottavo gol stagionale di Schick e alla rete di Bellarabi nel primo tempo. La squadra di Seoane rimane incollata alla zona Champions mentre quella di Baumgart all'Europa.

Pareggio per 1-1 nel finale dello Stoccarda in dieci uomini contro gli undici dell'Union Berlin, dopo la settima rete stagionale di Awoniyi, nel recupero segna il giovane classe 2003, Wahid Faghir. Continua la striscia positiva di entrambe le squadre con gli ospiti guidati da Fischer a un punto dalla Champions mentre i padroni di casa evitano una sconfitta e ottengono un punto che fa classifica.

Seconda vittoria stagionale del Bochum sull'Eintracht Francoforte, in gol l'ex Blum a inizio match e Polter nel recupero di fine match. La squadra di Glasner ancora male, secondo ko consecutivo e quart'ultimo posto in classifica mentre il Bochum conquista il sorpasso e tre punti fondamentali che la fanno allontanare ulteriormente dalla zona calda della classifica.

Articolo di Andrea Scozzafava

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it