Bundesliga, vincono le prime: Sancho e Thuram gli MVP di giornata

2020-06-02 10:00:36
Bundesliga, vincono le prime: Sancho e Thuram gli MVP di giornata
Pubblicato il 2 giugno 2020 alle 10:00:36
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Matteo Pifferi

Tra venerdì e ieri si è disputata anche la 29° giornata di Bundesliga che ha mantenuto invariata la situazione di vertice: ecco il resoconto

Ad aprire le danze è stato il Bayer Leverkusen che, con il gol del solito Kai Havertz, ha battuto il Friburgo, cancellando il tonfo interno nell'infrasettimanale contro il Wolfsburg. Le aspirine restano al quarto posto al pari del Borussia Monchengladbach perché la squadra di Rose ha fatto di un sol boccone dell'Union Berlino, schiantato 4-1 da Thuram e compagni: proprio il figlio dell'ex Parma e Juve è stato protagonista in campo (doppietta) ma anche per via di un'esultanza particolare per omaggiare George Floyd, afroamericano ucciso da un poliziotto di Minneapolis. Leverkusen e 'Gladbach restano quarti a -2 dal Lipsia che, nel posticipo, ha rispettato i pronostici, battendo 4-2 il Colonia con i gol di Schick, Nkunku, Werner e Dani Olmo.

 Nei piani alti, anche Dortmund e Bayern hanno vinto in maniera abbastanza agevole: la capolista ha travolto il Dusseldorf (5-0) all'Allianz Arena mentre i gialloneri hanno sofferto poco più di un tempo contro il fanalino di coda Paderborn, distrutto però nella seconda frazione visto il 6-1 complessivo in favore della squadra di Favre, con un Sancho (tripletta e ammonizione post primo gol per mostrare la maglia in onore di Floyd) letteralmente scatenato. Il Bayern resta a +7 a 5 giornate dalla fine e si avvicina all'ottavo titolo consecutivo. Battuta d'arresto, invece, per il Wolfsburg che perde 2-1 in casa contro l'Eintracht Francoforte (a segno l'ex Milan André Silva) e viene agganciato al sesto posto dall'Hoffenheim, capace di battere 1-0 il Mainz grazie al gol realizzato da Bebou a fine primo tempo. Quarta sconfitta consecutiva per lo Schalke 04 che non riesce più ad uscire dalla crisi: la squadra di Wagner perde anche contro il Werder Brema che ora sogna la salvezza, in attesa del recupero contro l'Eintracht in programma domani, una partita che sposterà e non poco gli equilibri delle ultime posizioni. L'Augbsurg, infine, perde 2-0 contro l'Hertha e rimane invischiato nella lotta ai playout che, a cinque giornate dalla fine, si fa sempre più interessante.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it