Brasile, calciatore torturato e assassinato

2018-10-29 14:56:19
Brasile, calciatore torturato e assassinato
Pubblicato il 29 ottobre 2018 alle 14:56:19
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

Un omicidio sconvolge il calcio brasiliano. Daniel Correa Freitas, ex centrocampista del San Paolo che da giugno giocava in prestito nel São Bento (Serie B brasiliana), è stato brutalmente ucciso nella notte tra venerdì e sabato scorso: il corpo del calciatore ex Cruzeiro, Botafogo, Ponte Preta e Coritiba è stato rinvenuto in un bosco di São José dos Pinhais, nel Paranà.

 Il cadavere presentava numerose ferite da arma da taglio, di cui una profonda sulla carotide. Per ora non ci sono indizi sul responsabile ne indizi che possano aiutare gli inquirenti a capire la motivazione del delitto. Il movente potrebbe essere passionale: Daniel sarebbe stato torturato e, una volta ferito a morte, evirato. Si indaga sulla sua vita privata.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it