Bologna, Corvino: "Calleri? Siamo pronti se l'Inter lo prende"

2016-01-05 08:05:00
Pubblicato il 5 gennaio 2016 alle 08:05:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Prosegue il grande intrigo di mercato relativo a Jonathan Calleri, attaccante argentino del Boca Juniors che sembrava negli ultimi giorni ad un passo dall'Inter. La società nerazzurra dovrebbe acquistare il giocatore per darlo poi in prestito ad un'altra squadra fino a giugno.

Il ds del Bologna Pantaleo Corvino ammette l'interesse dei rossoblù: "Abbiamo fatto tanto in estate. - spiega a Sportitalia - Ho lasciato la casella libera per l'extracomunitario per aver tempo per gennaio. Abbiamo la possibilità di fare un extracomunitario, se Calleri dovesse arrivare all'Inter allora abbiamo dato la disponibilità ad acquistare le prestazioni del giocatore".

Se per Calleri le porte appaiono aperte, per altri giocatori come Santon e Borriello sembrano chiuse: "Certi giocatori con ingaggi non sostenibili - replica Corvino -, non possono rientrare nei nostri parametri, pur sapendo che sono calciatori importantissimi".

"Vedo tanti nomi accostati al Bologna. - ha dichiarato il dirigente - Certi giocatori hanno ingaggi non sostenibili per le casse del Bologna e per tante altre squadre che fatturano non certo centinaia di milioni di euro". Il pensiero intanto è rivolto al mercato in uscita: "Abbiamo ceduto Crimi al Carpi, stiamo definendo Pulzetti allo Spezia".