Benzema trascina il Real Madrid: Bilbao KO. City flop, perde il Chelsea

2020-12-15 23:50:56
Benzema trascina il Real Madrid: Bilbao KO. City flop, perde il Chelsea
Pubblicato il 15 dicembre 2020 alle 23:50:56
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Non solo Serie A e Serie B: nel martedì di calcio europeo sono entrate in scena anche Bundesliga, Premier e Liga con risultati a sorpresa

Non sono mancati gol ed emozioni nel martedì di calcio internazionale, una settimana dopo la fine della fase a gironi di Champions ed Europa League: tutte le principali nazioni hanno approfittato per inserire un turno infrasettimanale e i risultati sono stati per certi versi sorprendenti a partire dalla Premier League: il Manchester City di Guardiola non va oltre l'1-1 contro il West Bromwich mentre il Chelsea perde contro il Wolverhampton. Ad aprire il programma sono proprio i Blues che passano anche in vantaggio al 49' grazie a Giroud su assist di Chilwell. I Lupi non demordono e prima pareggiano i conti grazie a Podence e poi, a tempo scaduto, trovano anche il gol-vittoria con Pedro Neto al 95'. Il City, come detto, pareggia clamorosamente a Etihad contro il West Brom: il gol di Gundogan illude Guardiola perché l'autorete di Dias al 43' permette agli ospiti di portare a casa un pareggio prezioso. In classifica sorridono invece Liverpool e Tottenham che domani si sfidano nel big-match di giornata ma anche Leicester e Southampton hanno l'occasione di restare nelle zone nobili della classifica.

In Spagna c'era solo una partita ma era molto attesa perché il Real Madrid ospitava all'Alfredo di Stefano l'Athletic Bilbao: l'espulsione a freddo di Raul Garcia al 13' ha garantito una posizione di vantaggio al Real che ha trovato il gol dell'1-0 proprio a fine primo tempo grazie a Kroos. In avvio di ripresa, però, la formazione di Garitano è riuscita a raggiungere il pareggio grazie a Capa e il punteggio è rimasto di 1-1 fino al 74' quando Benzema ha trovato la rete decisiva su assist di Carvajal. E nel finale ancora il francese timbra il cartellino, segnando la doppietta personale per il definitivo 3-1. In Germania, infine, quattro partite: il Dortmund vince 2-1 contro il Werder Brema grazie ai gol di Guerreiro e Reus (pareggio momentaneo di Mohwald) e cancella l'amara sconfitta di Stoccarda e conseguente esonero di Favre mentre il Gladbach ringrazia Stindl (tripletta) ed evita il KO contro l'Eintracht Francoforte in un 3-3 pirotecnico. Finisce in parità Hertha-Mainz mentre lo Stoccarda pareggia 2-2 con l'Union ma resta in sesta posizione proprio assieme alla squadra della capitale.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it