Dalla Turchia: Pianigiani lascia il Fenerbahce

2013-02-24 16:39:18
Pubblicato il 24 febbraio 2013 alle 16:39:18
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

E' durata solo sette mesi l'esperienza di Simone Pianigiani sulla panchina del Fenerbahce. L'allenatore della Nazionale italiana di basket ha deciso di abbandonare la panchina del prestigioso club turco: lo hanno reso noto lui stesso e la società con un comunicato congiunto. Secondo quanto riporta la nota ufficiale, la scelta è stata fatta dallo stesso Pianigiani "per motivi strettamente personali".

"Simone Pianigiani ringrazia il Fenerbahce per l'esperienza trascorsa in questi mesi in uno dei club più prestigiosi d'Europa - si legge nella nota - e per l'apprezzamento quotidiano da parte del club, e sino ad oggi manifestato, relativo al suo operato". L'ex allenatore della Mens Sana si dichiara "orgoglioso di aver fatto parte della grande famiglia del Fenerbahce, anche per gli ottimi rapporti personali intrattenuti ed è per questo motivo che rimarrà sempre un tifoso del club".

La società turca non ha potuto far altro che prendere atto dell'irrevocabilità della decisione presa dal suo allenatore: l'esperienza in Turchia di Pianigiani si chiude con la conquista della Coppa di Turchia (anche se lo stesso tecnico non figurava in panchina in quanto colto da una forte tonsillite che lo ha costretto al ricovero in ospedale), con il momentaneo primo posto in campionato e con il passaggio alle Top 16 di Eurolega, dove però il club capitolino sta incontrando parecchie difficoltà.