Basket, Serie A: Trento in vetta, riscatto Bologna

2015-11-28 22:56:41
Pubblicato il 28 novembre 2015 alle 22:56:41
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Vittorie casalinghe negli anticipi della 9a giornata di serie A. L'Aquila Trento supera 93-85 la neopromossa Torino e vola in vetta alla classifica a 12 punti insieme a Milano e Pistoia: brillano Pascolo e Lockett con 19 punti. Si riscatta la Virtus Bologna che, nonostante l'assenza del capitano Allan Ray, batte 81-66 la Sidigas Avellino con 20 di Pittman e la aggancia in graduatoria a quota 6.

L'Aquila Trento completa la sua settimana positiva! Dopo aver vinto sul campo dell'Oldenburg in Eurocup, la Dolomiti Energia batte 93-85 la Manital Torino nell'anticipo della 9a giornata di serie A e aggancia in vetta Pistoia e Milano. La squadra di Boscaglia fatica nel primo tempo e finisce anche a -11 (37-26). A inizio ripresa però l'Aquila mette la testa avanti e non la perderà più: Trento nel quarto periodo tocca anche il +13 (84-71) e poi amministra fino alla sirena finale. Ottime prove di Pascolo, 19 punti con 11 rimbalzi, e Lockett, 19 pure lui. A Torino, che resta in fondo alla graduatoria, non bastano i 21 punti di White e gli 11 dell'ultimo arrivato Dyson.

Torna al successo la Virtus Bologna che supera 81-66 la Sidigas Avellino e la aggancia a quota 6 punti. La Obiettivo Lavoro è senza il suo capitano Allan Ray (fuori due mesi per l'operazione al menisco) ma domina comunque il match contro gli irpini di coach Sacripanti. Le VuNere di coach Valli toccano il +20 già nel secondo periodo (34-14) e poi controllano senza mai andare in affanno. Brilla il centro Dexter Pittman con la doppia doppia 20 punti e 10 rimbalzi mentre ad Avellino non bastano i 23 di Nunnally.