Basket, Serie A: Sassari e Avellino, che colpacci!

2016-02-13 23:02:29
Pubblicato il 13 febbraio 2016 alle 23:02:29
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Colpi esterni per Sassari e Avellino nei due anticipi della 20esima giornata di Serie A. I campioni d'Italia devono ricorrere ai supplementari ma alla fine passano a Venezia col punteggio di 74-70 (Alexander 21; Goss 12); la Sidigas invece infila la settima vittoria consecutiva e stende Trento con un 80-68 (Nunnally 29; Wright 17) piuttosto netto. I campani salgono dunque a 24 punti, due lunghezze più sotto c'è la Dinamo.
 
Quando sembra essere in crisi, Sassari riesce sempre a rialzarsi. E' questo il verdetto del Taliercio, dove va in scena una partita molto fisica e poco spettacolare, risolta dalla Dinamo solo nel supplementare dopo 40' di totale equilibrio. Sono i punti di Joe Alexander a trascinare i campioni d'Italia, che si mettono alle spalle l'eliminazione dalle Last 32 di Eurocup ed ora puntano su Coppa Italia e risalita in campionato. La Reyer rischia a questo punto di scivolare fuori dalla zona playoff.
 
Strepitoso, invece, il momento di una Avellino che non vuole più fermarsi. La sfida del PalaTrento è più equilibrata di quanto non dica il punteggio finale, ma i campani sono bravissimi a sfruttare il magico stato di forma di Nunnally per scappare nel quarto periodo e trovare la settima vittoria consecutiva. Avellino si candida ad un ruolo da assoluta protagonista alle Final Eight, la Dolomiti Energia invece conferma il periodo nero: nel 2016, in cinque gare, è arrivata una sola vittoria.