Serie A: stravincono Varese e Sassari, Cantù ko

2013-02-18 08:00:27
Pubblicato il 18 febbraio 2013 alle 08:00:27
Categoria: Notizie Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda risultati e classifica della Serie A di basket

Varese
si rialza dalla delusione di Coppa Italia e fa un sol boccone di Bologna, sconfitta 78-61 (Dunston 20; Gaddefors 10) sul parquet del PalaWhirlpool. Gli uomini di Frank Vitucci si affidano a Bryant Dunston per regolare la Saie3: partita sempre sbilanciata in favore dei padroni di casa, a parte un terzo quarto in cui gli ospiti spaventano i lombardi con un 9-23 di parziale. La Cimberio conserva dunque la vetta della classifica con 15 vittorie in 18 incontri.

Passeggiata domenicale anche per Sassari, che si conferma miglior attacco del nostro campionato demolendo 108-84 (D. Diener 27; Diawara 20) Venezia. Non c'è gara al PalaSegni, con i sardi che dopo l'intervallo lungo scappano via grazie alla solita prestazione sopra le righe di Drake Diener e alla buona vena del cugino Travis e di Ignerski (per gli ultimi due 17 a referto).

Cantù cade invece a Brindisi e conferma il periodo di appannamento. Gli uomini di Trinchieri si arrendono 69-65 (Gibson 29; Tabu 14) perdendo l'ennesimo finale punto a punto della propria stagione e rimanendo fermi a quota 24 punti in classifica. Ennesima impresa per gli uomini di Piero Bucchi, che in questa stagione davvero non vogliono finire di stupire.

Nelle altre gare di giornata va registrata la larga vittoria di Montegranaro, che abbatte 97-76 (Burns 24; Akindele 24) la resistenza di Caserta e prova ad uscire dalla difficile situazione di classifica. Pesa invece la sconfitta interna 65-72 (Pinkney 24; Brunner 26) di Biella contro la Trenkwalder Reggio Emilia. Prova infine a ripartire Avellino, che sconfigge 93-81 (Richardson 20; Vitali 17) e aggancia proprio l'Angelico e Pesaro a 8 punti. Ma la Scavolini è attesa domani sera dal posticipo del lunedì contro Siena.