Basket, Serie A: pazza Caserta, corsara a Bologna

2015-11-02 23:39:11
Basket, Serie A: pazza Caserta, corsara a Bologna
Pubblicato il 2 novembre 2015 alle 23:39:11
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Colpo esterno della Pasta Reggia Caserta che sbanca la Unipol Arena di Bologna nel posticipo della quinta giornata di serie A. La Juve di Sandro Dell'Agnello conduce dall'inizio ma deve sudare e giocare un tempo supplementare per avere la meglio 90-85 sulla Virtus Bologna che al termine dei regolamentari fallisce il tiro della vittoria con Fontecchio. Per i campani decisivi i 25 punti di Daniele Cinciarini e i 20 di Amoroso.

Colpo esterno, il secondo di questo campionato dopo quello alla prima giornata a Varese, per la Pasta Reggia Caserta che nel monday night della quinta giornata di serie A vince alla Unipol Arena 90-85 dopo un supplementare contro la Obiettivo Lavoro Bologna. I campani prendono da subito il controllo della partita e tengono sempre la testa avanti: nel secondo periodo toccano anche il +13 ma all'intervallo la Virtus accorcia fino al -6 del 38-32. Nel terzo periodo la musica non cambia ma Bologna, pur senza il capitano Allan Ray, è più convinta e per due volte risale fino al pareggio, sul 50-50 e sul 57-57.

Nel finale è un'autentica battaglia: a sorpresa Bologna arriva fino al massimo vantaggio sul +5, sembra fatta ma Caserta pareggia due volte con una tripla di Amoroso e un canestro con fallo di Hunt che però sbaglia il libero del potenziale sorpasso. Allo scadere dei regolamentari la Virtus ha il tiro per vincere con Fontecchio ma non va. Anche nell'overtime Pasta Reggia e Obiettivo Lavoro rispondono colpo su colpo: il canestro decisivo è una bomba siderale di Cinciarini per l'87-84 poi, dopo l'1 su 2 dalla lunetta di Mazzola, i campani sigillano la vittoria ai tiri liberi.

A Bologna, che resta in fondo alla classifica con 2 soli punti, non basta la prova maiuscola da 25 punti e 11 rimbalzi di Valerio Mazzola mentre Caserta, che sale a quota 4, spiccano i 25 di Daniele Cinciarini e i 20 dell'eterno Amoroso.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it