Basket, Serie A: Milano vince ancora, ma Gentile fa crack

2016-01-16 23:04:20
Pubblicato il 16 gennaio 2016 alle 23:04:20
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo la scorpacciata in Eurocup contro l'Aris, Milano conferma il suo momento di forma sconfiggendo anche Trento nell'anticipo della 16esima giornata di Serie A. Ad Assago una coriacea Dolomiti Energia si arrende 83-79 (Macvan 24, Wright 30), l'Olimpia centra la terza vittoria consecutiva in campionato, sale a 24 punti ed è sola in vetta almeno per una notte. La brutta notizia per l'EA7 è il sospetto stiramento alla coscia sinistra per capitan Gentile.
 
Repesa si presenta alla sfida senza Barac e schiera Magro in quintetto: l'ex Pistoia soffre tantissimo la vena di Julian Wright, che a fine partita sarà il miglior realizzatore con 30 punti e 12/21 dal campo. La tegola arriva ad inizio secondo quarto: Gentile, 8 minuti sul parquet con 2 punti, si ferma per un problema muscolare e si accomoda in panchina. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni, ma è probabile uno stop piuttosto lungo
 
Trento prova a sfruttare la botta psicologica ed è avanti per gran parte del match, pian piano però Milano risale e sfrutta la serata di un gigantesco Macvan per passare al comando: il serbo firma 24 punti con 3/5 da tre, si arriva al testa a testa degli ultimi minuti con l'Olimpia che gestisce saggiamente anche nel gioco dei falli. Alla fine è 83-79 per l'EA7, che balza a 24 punti e si accomoda in poltrona: domenica Reggio dovrà tenere il passo dei meneghini battendo Torino.