Basket, Serie A: Milano e Reggio agganciano Trento

2015-12-13 21:21:34
Pubblicato il 13 dicembre 2015 alle 21:21:34
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Milano e Reggio Emilia agganciano Trento in vetta alla classifica della Serie A di basket. Nonostante l'assenza di capitan Gentile l'Olimpia travolge Capo d'Orlando con un netto 84-57 (Cinciarini e Simon 13, Bowers 14) e aggancia la Dolomiti Energia a quota 16 punti; stessa cosa fa la Grissin Bon, che espugna Brindisi con un rotondo 79-53 (Polonara 16, Banks 11). Successo per Sassari a Caserta, Venezia invece perde a Pesaro.
 
Serata agrodolce per Milano, che si riprende dall'eliminazione dall'Eurolega e conferma i progressi dell'ultimo periodo anche senza capitan Gentile. Il problema è che, in una partita in cui Repesa conta in doppia cifra ben cinque giocatori, si fa male un altro pezzo importante del roster: è Robbie Hummel, che subisce una sospetta lussazione alla spalla sinistra nel primo quarto e lunedì si sottoporrà ad esami per stabilire quanto dovrà rimanere fermo.
 
Quinto successo consecutivo per Reggio, davvero in un ottimo momento di forma: nel lunch match gli uomini di Menetti, reduci dalla vittoria all'ultimo secondo proprio contro l'Olimpia, stendono Brindisi con una prestazione solida che stacca la Enel di 4 punti in classifica. Sale invece a 14 Sassari, che sfrutta la serata di David Logan (23 punti per l'americano) e liquida Caserta con un perentorio 86-70. Inatteso capitombolo per Venezia, battuta 82-75 da Pesaro e da un grande Austin Daye (26 punti e 8 rimbalzi). Avellino vince 86-79 la sfida salvezza con Torino e lascia i piemontesi in ultima posizione con 4 punti.