Basket, Serie A: Milano non si ferma, Bologna stesa

2015-11-08 23:12:02
Basket, Serie A: Milano non si ferma, Bologna stesa
Pubblicato il 8 novembre 2015 alle 23:12:02
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Milano fa cinquina. Nel posticipo della sesta giornata di Serie A, l'Olimpia supera Bologna 87-72 e conquista così la quinta vittoria consecutiva in campionato: i ragazzi di Repesa cancellano il brutto ko in Eurolega col Cedevita e restano in cima alla classifica a braccetto con Pistoia, vittoriosa nel lunch match con Cantù. Si stacca invece Venezia, che si arrende 89-84 sul parquet di Brindisi: Reyer acciuffata al secondo posto proprio dai pugliesi e da Trento che stende Pesaro 81-74. Sorridono pure Varese, che supera Torino 92-78, e Caserta, vittoriosa 78-66 con Capo d'Orlando.

Partenza disastrosa di Milano: Bologna dopo 6 minuti è già sopra 6-17. Repesa butta dentro a sorpresa Cinciarini e la musica cambia: 12-0 di parziale con cui l'Olimpia ribalta il punteggio. Prima dell'intervallo lungo i padroni di casa continuano a fare male alle V Nere, trovano il massimo vantaggio (43-26 al 17') e chiudono il primo tempo sopra di 9 (46-37). Nella ripresa il copione non cambia fin quando, ad inizio dell'ultimo quarto, in casa Milano si spegne la luce e gli ospiti tornano sino al -1 (64-63 al 32'). Per loro fortuna, i biancorossi si svegliano in tempo: la coppia McLean-Gentile confeziona il parziale di 13-0 che di fatto chiude l'incontro.

Simile il copione di Brindisi, dove Venezia rimonta fino all'aggancio (79-79), ma poi si squaglia e subisce un sonoro 10-0 che regala la vittoria all'Enel: 20 punti per Banks e Scott. Decisamente più a senso unico la sfida di Trento dove l'Aquila comanda la gara per lunghi tratti e prende il largo nell'ultimo quarto, trascinata da Pascolo (20). Seconda vittoria consecutiva infine per Varese contro il fanalino Torino (Cavaliero il migliore, 21), mentre Caserta mette ko Capo d'Orlando grazie ad un super parziale conclusivo di 21-4.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it