Basket, Serie A: Cremona non si ferma, Sassari c’è

2015-11-30 23:18:46
Pubblicato il 30 novembre 2015 alle 23:18:46
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Non si ferma la marcia della Vanoli Cremona che si impone 86-74 sul parquet della Consultinvest Pesaro , centra la quinta vittoria consecutiva e aggancia il treno delle squadre al secondo posto in classifica. Tra queste c’è anche Sassari che, nell’altro posticipo della nona giornata, stravince al PalaFantozzi di Capo d'Orlando (77-52) e regala un sorriso a coach Calvani, all’esordio in campionato sulla panchina del Banco di Sardegna.

Altra prestazione brillante della Vanoli Cremona di coach Pancotto che a Pesaro prende il largo nel primo tempo, chiuso sul +13, e poi amministra il vantaggio senza concedere alla Consultinvest di tornare in partita. I lombardi sfoggiano una buona prova di squadra e mandano in doppia cifra quattro giocatori: il top scorer è McGee (18), buono anche il contributo di Turner (17), Cusin (15) e Washington (14). A Pesaro non bastano i 24 punti di McKissic.

Missione compiuta anche per Sassari che festeggia l’esordio di coach Calvani in campionato con un successo agevole al PalaFantozzi di Capo d’Orlando: i sardi, che pur perdendo già avevano ben impressionato in Eurolega sul campo del Cska Mosca, partono forte e vanno all’intervallo lungo sul 39-22. Haynes è il miglior realizzatore con 18 punti, Eyenga chiude con 17. Poco efficace la Betaland di coach Griccioli che ha in Oriakhi il top scorer.