Basket, Serie A: colpo Avellino, la Reggiana si ferma

2016-01-24 08:00:30
Pubblicato il 24 gennaio 2016 alle 08:00:30
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Colpo di Avellino nell'anticipo della 17esima giornata della Serie A di basket. Al PalaDelMauro la Sidigas sconfigge 75-67 la capolista Reggiana e cede il testimone a Milano, che vincendo il derby di domenica sera a Varese può assicurarsi la testa solitaria della classifica. A fare la differenza in una gara ben condotta dai campani sono i 25 punti, con 5 rimbalzi, di uno scatenato Joe Ragland. Avellino sale a 18 punti, Reggio resta a 24.
 
Una Scandone che conferma dunque il suo momento d'oro trovando il quarto successo consecutivo in campionato: lo scalpo, nobilissimo, è quello di una Reggiana che inizia a sentire parecchio il peso del doppio impegno Serie A-Eurocup. Si ferma la striscia di tre vittorie consecutive della squadra di Menetti, che domenica potrebbe anche dire addio (o arrivederci) alla vetta della classifica. Oltre alla prova notevole di un Ragland che per il campionato italiano è sempre un fattore, spicca anche la prestazione di Riccardo Cervi
 
Il grande ex di giornata si esalta in difesa: solo 4 i suoi punti, ma ci sono a referto ben 9 rimbalzi e tre stoppate che limitano al meglio Golubovic. La brutta gara offensiva della Grissin Bon è ben spiegata dai soli due giocatori in doppia cifra, che peraltro sono anche gli unici a salvarsi nel match: Lavrinovic e Della Valle chiudono con 12 e 11 punti e tengono a galla gli emiliani, che però non riescono mai a riportarsi a contatto e alla fine devono arrendersi. Quinta sconfitta stagionale per Reggio, Avellino invece si gode il suo momento d'oro e aggancia la coppia Venezia-Sassari.