Basket, Serie A: batticuore Pistoia, Pesaro ribaltata

2016-01-26 08:00:09
Pubblicato il 26 gennaio 2016 alle 08:00:09
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Pistoia vince un bellissimo posticipo della 17esima giornata di Serie A e si prende il secondo posto in classifica: al PalaCarrara la Giorgio Tesi sconfigge 77-75 (Moore 16, Daye 25) il fanalino di coda Pesaro con una clamorosa rimonta. Partenza shock dei padroni di casa che si ritrovano sullo 0-16, all'intervallo lungo la gara cambia e i toscani vincono al fotofinish. Pistoia aggancia Cremona e Reggio a quota 24 punti, Pesaro resta ultima a 10.
 
Ottima la prova di Austin Daye, è lui a dare il via al tentativo di fuga degli ospiti e a mettere in crisi una Pistoia che sembra davvero in giornata no. La squadra di Esposito chiude sotto di 14 dopo due quarti (28-42) ma esce dagli spogliatoi con gli occhi della tigre: è una lenta ed inesorabile rimonta, che si concretizza nei secondi finali. A 17" dalla sirena Kirk firma il sorpasso dalla lunetta, poi Blackshear stoppa Daye e regala il successo alla Giorgio Tesi.
 
Continua dunque il cammino da autentica sorpresa della squadra di Esposito, che dopo 17 giornate continua a battagliare per la vetta con le grandi. E' la terza vittoria consecutiva per Pistoia, che settimana prossima se la vedrà con Trento in una sfida tra due delle realtà più spettacolari del nostro campionato. Pesaro invece resta ultima al pari di Torino e Capo d'Orlando: quarta sconfitta consecutiva ma anche segnali di risveglio per la Victoria Libertas, che tra sei giorni ospita Varese in una sfida all'ultimo sangue.