Nba: solo Chicago vince in trasferta, Oklahoma ko

2013-02-03 09:07:00
Pubblicato il 3 febbraio 2013 alle 09:07:00
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i risultati, le classifiche e il calendario completo di Nba

Importante successo esterno dei Chicago Bulls nella notte Nba. La franchigia di Belinelli supera 93-76 gli Atlanta Hawks, anche senza un grande apporto dell'azzurro che in 28 minuti mette a segno solo 5 punti; a recitare la parte del leone è Luol Deng, con uno score finale di 25. Quello dell'ex team di Michael Jordan è l'unico successo fuori casa della serata. Nette vittorie per Timberwolves e Knicks, bravi a sbarazzarsi di New Orleans e Sacramento, con finali di 115-86 e 120-81.

Successo prestigioso per Cleveland sugli Oklahoma City Thunder (115-110), grazie ad una prestazione sontuosa di Irving (che con 35 lunghezze risulta il miglior marcatore di giornata), al quintetto di Scott Brooks non basta un super Durant da 32 punti. Prosegue la marcia verso i playoff degli Spurs e di Golden State. A cadere sotto i colpi di due squadre protagoniste sin qua di una grande stagione sono i Washington Wizards e i Phoenix Suns. Per San Antonio c'è però da registrare l'infortunio occorso a Tim Duncan.

Negli altri incontri in programma Milwaukee batte Orlando 107-98, Portland ha la meglio sugli Utah Jazz per 105-99 e, infine, Houston migliora la propria serie casalinga grazie al 109-95 rifilato ai Charlotte Bobcats.