Basket, Mondiale: l’Italia perde in Lituania 86-73 ma va in Cina

2019-02-25 21:03:23
Basket, Mondiale: l’Italia perde in Lituania 86-73 ma va in Cina
Pubblicato il 25 febbraio 2019 alle 21:03:23
Categoria: Basket nazionali
Autore: Davide Grilli

L’Italia è stata sconfitta dalla Lituania per 86-73. Ma è stata una sconfitta indolore perché gli azzurri avevano già conquistato, come la squadra baltica, il pass per i Mondiali che si svolgeranno in Cina, in programma dal 31 agosto al 15 settembre. Un appuntamento che mancava da 13 anni conquistato nel match precedente contro l’Ungheria, una partita che è stata un vero e proprio spareggio.

A Klaipeda si è così disputata una sgambata in cui i padroni di casa hanno ipotecato la vittoria già nel primo tempo chiuso in vantaggio per 47-29. La squadra del c.t. Meo Sacchetti, poco attenta in fase difensiva e poco reattiva sotto canestro, è stata subito schiacciata dalla buona vena dei lituani, micidiali dalla distanza (5/6 di triple) e solidi in difesa.  Dopo essere andati sotto di venti punti, gli azzurri si sono ripresi sono nel terzo quarto dove, trascinati da Michele Vitali, autore di 22 punti e topscorer della partita, hanno accorciato le distanze portandosi sul 61-51 al suono della terza sirena. Nell’ultimo quarto però i baltici hanno allungato nuovamente portandosi  con la tripla di Giedraitis a sei minuti dal termine chiudendo con un distacco di 23 punti. Ci ha pensato ancora Michele Vitali a ridurre il gap finale a -13.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it