Basket: la serie A si ferma, c\'è l\'All Star Game

2011-03-11 15:51:27
Pubblicato il 11 marzo 2011 alle 15:51:27
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Domenica 13 marzo al Forum di Assago, a Milano, ecco l'All Star Game, per una serata di spettacolo e sport con le stelle del basket. Da una parte la Nazionale Italiana, guidata da Simone Pianigiani, dall'altra una selezione dei migliori giocatori stranieri del campionato italiano, selezionati on line attraverso il voto del pubblico e guidata da Dan Peterson. La grande festa del basket italiano non si limiterà alla sola partita fra Italia e All Star, perchè il programma prevede anche altri momenti spettacolari, come la gara del tiro da tre punti e, soprattutto, nell'intervallo, la gara delle schiacciate. A sfidarsi i migliori specialisti del nostro campionato con James White di Sassari favorito d'obbligo contro Viggiano di Biella, Sanikidze di Bologna e Rowland di Cremona.

La Nazionale Italiana sarà composta da:

Pietro Aradori (Montepaschi Siena), Stefano Mancinelli e Marco Mordente (Armani Jeans Milano), Andrea Crosariol e Luigi Datome (Lottomatica Roma), Michele Antonutti, Daniele Cavaliero e Andrea Cinciarini (Fabi Shoes Montegranaro), Marco Cusin, Daniel Hackett e Nicolò Melli (Scavolini Pesaro), Alessandro Gentile (Benetton Treviso), Riccardo Moraschini e Jeffrey Viggiano (Angelico Biella), Lorenzo D'Ercole (Vanoli Braga Cremona) e Andrea Renzi (Tezenis Verona).

Questi, invece, i giocatori dell'Agos Ducato All Star:

James White, Travis Diener e Othello Hunther (Dinamo Sassari), Ibrahim Jaaber (Armani Jeans Milano), Nicolas Mazzarino (Bennet Cantù), Vladimir Dasic (Lottomatica Roma), Jones Jumaine (Pepsi Caserta), Rimantas Kaukenas e David Moss (Montepaschi Siena), Omar Thomas (Air Avellino), EJ Rowland (Vanoli Braga Cremona), Edgar Sosa (Angelico Biella), Viktor Sanikidze (Canadian Solar Bologna) e Drake Diener (Banca Tercas Teramo).