Basket, impresa Italia: Lituania ko 70-65 e Cina più vicina

2018-11-29 22:16:23
Basket, impresa Italia: Lituania ko 70-65 e Cina più vicina
Pubblicato il 29 novembre 2018 alle 22:16:23
Categoria: Basket nazionali
Autore: Michele Nardi

L’Italia continua a sognare: Lituania battuta 70-65 a Brescia e Cina che si avvicina. “Siamo più affamati” aveva dichiarato Aradori nel pre partita e in effetti gli Azzurri battono la loro bestia nera con la grinta. I lituani erano già qualificati, l’Italia continua a sognare il Mondiale 2019 e proverà ad avvicinarsi ancora di più domenica in Polonia.

L’avvio è equilibrato, al 5’ è 11-11, meglio i lituani al tiro ma non riescono a prendere il largo nonostante il 24-20. Per gli Azzurri appena il 35% di tiri piazzati. L’Italia acciuffa il 26 pari a 7’21’’ dal riposo ma Giedraitis regala la tripla del 31-26, massimo vantaggio ospite. La reazione azzurra è affidata a Vitali a Abass, che firmano un parziale da 10-0, con 7 punti di Awudu: 36-31 Italia a 3’51’’. Aradori sulla sirena regala il 42-35.

La Lituania torna sotto nel terzo quarto con la tripla di Kalnietis 47-46 e l’Italia fatica a costruire, facendosi raggiungere 49-49 con un’altra tripla, firmata da Geben, e poi sorpassare da Maciulis 53-51. Filloy però pareggia a 23’ dalla fine del quarto e la Lituania sbaglia l’ultimo tiro. L’ultima frazione è caratterizzata inizialmente dalla difesa italiana, che permette a Gentile di farci scappare 59-53 ma i lituani ritornano sotto con Kalnietis, che fa 60-58 a 3’02’’. Polonara risponde e l’ultimo minuto inizia sul +3 per noi e a 32’’ dalla fine ancora Polonara serve Sacchetti per il gioco da tre che ci regala tranquillità sul 66-60.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it