Basket, Dyson e Miller aggrediti in discoteca

2016-01-08 08:00:58
Pubblicato il 8 gennaio 2016 alle 08:00:58
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Se in campo la Manital Torino ha ritrovato il sorriso, lasciando l'ultimo posto della classifica dopo tre vittorie nelle ultime quattro giornate, a turbare l'ambiente del basket piemontese arriva la notizia dell'aggressione ai giocatori statunitensi Jerome Dyson e Ian Miller. I due cestisti sarebbero rimasti coinvolti in una rissa all'uscita di una discoteca del torinese nella notte tra il 5 e il 6 gennaio: se Miller è riuscito a cavarsela con qualche contusione, Dyson ha subito conseguenze decisamente più gravi.

L'ex Sassari, colpito alla testa, ha infatti perso i sensi ed è stato poi malmenato da un gruppetto di quattro o cinque assalitori: ripresosi, il giocatore è stato poi portato a cassa ma con ogni probabilità salterà l’All Star Game in programma nel weekend a Trento. A scatenare la comunque ingiustificata violenza degli aggressori pare siano stati alcuni apprezzamenti fatti dai due cestisti nei confronti di una ragazza.