Basket, dramma Pagani: malore in campo, è grave

2015-09-20 09:22:15
Basket, dramma Pagani: malore in campo, è grave
Pubblicato il 20 settembre 2015 alle 09:22:15
Categoria: Notizie Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Dramma in campo a Manerbio dove, durante il torneo Candusso-Grazioli, Alessandro Pagani si è accasciato a terra per un malore. La 21enne ala dell'Assigeco Casalpusterlengo, formazione che milita in serie A2, ha perso l'equilibrio e poi è crollato sul campo a causa di un arresto cardiaco: immediatamente soccorso, il cuore di Pagani è stato riattivato grazie a 10 scariche di defibrillatore. Ora è in ospedale, le sue condizioni sono gravi: si temono danni cerebrali.

Alessandro Pagani, ala classe 1994 originario di Codogno, nel lodigiano, è rimasto vittima dell'ennesimo malore in campo: il giocatore dell'Assigeco, squadra in cui è tornato dopo due anni e mezzo all'Urania Milano in serie B, è stato subito soccorso dai sanitari della Leonessa Brescia, squadra contro cui Casalpusterlengo stava disputando la finale, dai un medico che era sugli spalti e dai volontari della croce rossa.

Immediato anche l'utilizzo del defibrillatore della Paffoni Omegna, squadra che aveva disputato la finale per il terzo posto: nei successivi 20 minuti Pagani ha ricevuto massaggio cardiaco, respirazione bocca a bocca e ha ripreso a respirare dopo 10 scariche e 4 dosi di adrenalina. A quel punto, con l'arrivo di automedica e ambulanza, si è potuto intubare il ragazzo che poi è stato portato all'ospedale di Manerbio dove sta lottando con grande tenacia.
 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it