Barcellona: la simulazione è...di gruppo!

2016-10-26 18:08:23
Barcellona: la simulazione è...di gruppo!
Pubblicato il 26 ottobre 2016 alle 18:08:23
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Una bottiglia o una granata? Vien da chiederselo vedendo la reazione di alcuni giocatori del Barcellona che, colpiti in mischia da un oggetto lanciato dagli spalti del Mestalla mentre stavano esultando per il gol partita rifilato al Valencia, finiscono al tappeto all'unisono toccandosi la testa. In realtà, rivedendo il replay, si è trattato di una bottiglietta che, scagliata con una certa violenza, da un tifosi di casa, ha colpito alla testa solo Neymar che - lui comprensibilmente - è rimasto qualche secondo a terra a dolorante.

Il comportamento di qualche scalmanato supporter del Valencia è - come ovvio - da censurare, ma anche la simulazione di gruppo dei giocatori in maglia blaugrana (su tutti Luis Suarez, caduto addirittura a terra) non è certo da elogiare. Al club di Cesare Prandelli è stata comminata una giusta multa (1500 euro), ma la commissione disciplinare ci ha tenuto a precisare come anche "il comportamento di alcuni calciatori del Barcellona si stato poco esemplare: "E' un episodio che li ridicolizza e li squalifica da solo", sottolinea il comunicato ufficiale.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it