Dalla Spagna, il Barcellona punta forte su Koulibaly

2017-10-17 19:10:01
Dalla Spagna, il Barcellona punta forte su Koulibaly
Pubblicato il 17 ottobre 2017 alle 19:10:01
Categoria: Calciomercato - Serie A
Autore: Matteo Sfolcini

Clamorosa indiscrezione dalla Spagna. Il Mundo Deportivo ha riportato che i blaugrana per risolvere i suoi cronici problemi difensivi avrebbero messo gli occhi sul centrale senegalese del Napoli, Kalidou Koulibaly. Le recenti prestazioni del centrale azzurro avrebbero impressionato i dirigenti del Barcellona tanto da far volare a Roma, in occasione della sfida di sabato sera contro la squadra di Sarri, un emissario del club per valutare da vicino il rendimento del difensore. De Laurentiis però si siede sul tavolo a trattare con almeno un'offerta da 60 milioni, tanto che aveva già rifiutato 40 milioni in estate da parte del Chelsea di Abramovich.

La parabola crescente di Koulibaly in effetti è impressionante. Arrivato in Italia nel 2014 dai belgi del Genk per circa 8 milioni quasi da sconosciuto in quattro anni il suo livello e il suo valore di mercato sono incrementati in maniera esponenziale. Poco più di un anno fa infatti il centrale 26enne ha rinnovato con il club azzurro un contratto che ora arriva fino al giugno 2021.

Per la società azzurra il senegalese è incedibile visto che la sua crescita con Sarri e in coppia con un centrale di esperienza come Albiol lo ha portato a diventare uno dei migliori centrali in Europa. In questa stagione è partito fortissimo, infatti anche lui ha contribuito al record di otto vittorie su otto degli azzurri con ottime prestazioni impreziosite anche da due gol, contro Cagliari e Lazio. Ma secondo la stampa iberica esisterebbe un accordo di massima col procuratore Bruno Satin secondo cui, di fronte a una maxi-offerta proveniente dall'estero, il Napoli potrebbe anche vacillare ed essere disposto a cedere il suo muro difensivo per il dispiacere di tutti i suoi tifosi. 

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it