Barcellona, ecco il nuovo Camp Nou: pronto nel 2021

2016-03-09 13:01:40
Pubblicato il 9 marzo 2016 alle 13:01:40
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Il Barcellona sbircia quella che diventerà la sua nuova casa: non dovrà trasferirsi, ma il suo Camp Nou subirà un restyling che gli cambierà radicalmente i connotati. I lavori saranno affidati allo studio giapponese "Nikken Sekkei" e si concluderanno non prima del 2021: nell'attesa, il quotidiano Sport ha già pubblicato il rendering di quello che sarà il nuovo stadio, con i suoi 105mila posti a sedere tutti coperti e l'ampliamento delle strutture ampliate che passeranno da 40mila a 104mila metri quadri.

"Una proposta aperta, elegante, serena, intramontabile, mediterranea e democratica", la definisce la società catalana. La decisione è stata presa dalla giuria dell'Espai Barça formata da nove membri: cinque del club blaugrana, tre del collegio architetti di Barcellona e uno del Comune. Per quanto riguarda infine l'aspetto economico dell'operazione, il costo complessivo dovrebbe aggirarsi sui 360 milioni di euro: un investimento importante, ma che garantirebbe agli spettatori una fruizione più confortevole dell'evento.