Barcellona, caso Neymar: il Santos chiede 6 mesi di stop

2015-10-16 08:00:19
Barcellona, caso Neymar: il Santos chiede 6 mesi di stop
Pubblicato il 16 ottobre 2015 alle 08:00:19
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Nuova puntata del caso-Neymar. Nonostante siano passati più di due anni dall'approdo del centravanti brasiliano al Barcellona, il Santos ha chiesto alla Fifa di sospendere il giocatore per aver commesso irregolarità nel suo trasferimento in Spagna: 6 mesi di sospensione dalle competizioni ufficiali e 55 milioni di euro di risarcimento sono le clamorose richieste del Peixe, che difficilmente saranno accolte.

Resta però il fatto che Neymar è accusato dalla sua ex squadra di aver rotto unilateralmente il contratto, spostandosi a Barcellona senza l'assenso della società. Adesso l'accusa è addirittura di malafede, ma l'agente del giocatore non si scompone: "E' assurdo, quest'azione non mi crea alcuna preoccupazione - afferma Wagner Ribeiro a Uol Esporte -. E non penso impensierisca neppure Nemyar".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it