Balo-City, un amore mai sbocciato. Fotogallery

2013-01-29 21:04:19
Pubblicato il 29 gennaio 2013 alle 21:04:19
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda la fotogallery

Mario Balotelli torna a Milano, questa volta sponda rossonera. Dall'Inter al Milan, passando per City e Nazionale, Super Mario ha fatto parlare non poco di sé, e non solo per le prestazioni sportive. Sono molteplici i capoversi che negli ultimi anni hanno scandito la vita  del 22enne di Brescia, nato a Palermo, ma di genitori ghanesi.

Dal divorzio con l'Inter al capitolo Manchester dove ha potuto ritrovare l'allenatore che lo aveva lanciato quando era ancora minorenne: quel Roberto Mancini che gli diede fiducia consentendogli di rimpiazzare l'infortunato Ibrahimovic sotto i riflettori della Scala del calcio nostrano: San Siro. Ma le incomprensioni con il tecnico, i compagni e gli avversari non sono meri episodi marginali nel percorso di Mario: la lite furibonda con Mancini immortalata dai fotografi del Daily Mail, i litigi con i compagni Richards e Boateng.

Addio dunque all'affollatissimo e luccicante scrigno offensivo del City dove aveva trovato posto solo ad intermittenza, ed addio al ruolo di vice: non più eclissato da Milito o Ibrahimovic, come ai tempi dell'Inter, ora tutta la squadra, il Milan, punta forte su di lui. All in su Mario Balotelli. Più che una scelta, una vera e propria scommessa.

Guarda la fotogallery