Attenta Juventus: il Real Madrid piomba su Allegri

2016-03-02 10:30:56
Pubblicato il 2 marzo 2016 alle 10:30:56
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

L'estate 2016 sarà l'anno della rivoluzione sulle panchine dei grandi club europei: Guardiola andrà al City, Ancelotti al Bayern Monaco, Conte al Chelsea e (con ogni probabilità) Mourinho allo United. Dopo aver cambiato allenatore nella pausa invernale, anche il Real Madrid sta pensando di cambiare progetto tecnico e affidarsi a Massimiliano Allegri al posto di Zidane. Il presidente delle Merengues, Florentino Perez, è stato consigliato direttamente dall'amico ad del Milan Adriano Galliani e si sarebbe convinto ad investire sul livornese.

La Juventus, però, non vuole lasciarsi sfuggire l'allenatore che è stato in grado di riportarla in finale di Champions dopo 12 anni e sta cercando di correre ai ripari. Beppe Marotta è infatti pronto ad offrire al toscano un ingaggio da 4,9 milioni di euro netti all'anno fino al 2018, il doppio di quanto percepisce attualmente. Allegri ha ancora un anno di contratto ed è già stato accostato alla panchina della Nazionale come sostituto di Conte così come è stato nella sua avventura alla Juve.