Atp Finals Londra: Federer batte Cilic in tre set. Sock supera Zverev

2017-11-16 23:45:27
Atp Finals Londra: Federer batte Cilic in tre set. Sock supera Zverev
Pubblicato il 16 novembre 2017 alle 23:45:27
Categoria: Tennis
Autore: Danilo Supino

Roger Federer batte in tre set (6-7, 6-4, 6-1) Marin Cilic (già eliminato) confermando un buono stato di forma in vista della semifinale dell'Atp Finals. Nel match serale, Zverev si fa superare da Sock 1-2 (4-6, 6-1, 4-6), nonostante un secondo set devastante del tedesco. Lo statunitense gioca alto, prediligendo le palle corte e si aggiudica i due set che gli permettono di raggiungere Dimitrov in semifinale. I due si affronteranno sabato.

Forse per il finale di stagione, oppure per la giovane, ma quanti errori nel matc serale alla O2 Arena di Londra tra Zverev e Sock. Lo statutnitense parte male, mostrandosi evidentemente nervoso tanto da prendersela con il pubblico per l'eccessivo vociare. Sock per l'intero match subisce le prime palle di Zverev, punto di forza del giovane ventenne che si dimostra meno impeccabile sulle seconde. Da parte sua il tedesco, subisce le palle corte di Sock che ne approfitta per mettere sottopressione l'avversario e togliergli il fiato sotto rete.Il primo set si chiude a favore dello statunitense 4-6, che si è mostrato più concreto e attento ai rovesci di Zverev. Nel secondo sembra essere un'altra partita. Sock è annichilito dalla forza del tedesco, ritornato in campo con una verve differente facendo capitolare l'avversario al servizio. L'ultimo set è il più avvincente. Si mette male per Sock che perde subito il servizio, ma Zverev, e qui interviene la giovane età, commette due doppi falli riportando in partita l'avversario. Lo statuinitense prende fiducia e raggiunge l'1-4, senza concretizzare la chiusura. C'è tempo per il recupero del giovane tedesco che riesce a pareggiare 4-4. Ancora un doppio fallo di Zverev e l'ultimo posto in semifinale va a Sock che si porta sul 4-6.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it