Suarez allo scadere, l'Atletico ha in mano la Liga. Gol Alisson, il Liverpool sogna la Champions

2021-05-16 23:05
Suarez allo scadere, l'Atletico ha in mano la Liga. Gol Alisson, il Liverpool sogna la Champions
Pubblicato il 16 maggio 2021 alle 23:05
Categoria: Notizie Premier
Autore: Matteo Pifferi

Risultati clamorosi e diversi colpi di scena nella domenica di calcio internazionale: l'Atletico rimonta l'Osasuna e si avvicina al titolo mentre il PSG batte 4-0 il Reims e rosicchia 2 punti al Lille, fermato dal Saint Etienne.

Liga e Ligue 1 si decideranno all'ultima giornata. È questo il responso che arriva dal campo dopo la 37° giornata dei campionati spagnolo e francese. L'Atletico Madrid del Cholo Simeone rischia grosso perché fino a 8' dalla fine è sotto 1-0 contro l'Osasuna per via del gol dell'ex Crotone Budimir ma Renan Lodi (82') e Luis Suarez (88') firmano la rimonta che può valere il titolo. L'Atletico sale così a 83 punti, a +2 dal Real Madrid, uscito vincitore dalla trasferta di Bilbao (1-0) grazie al gol di Nacho. Per l'ultima giornata è corsa a 2 perché il Barça perde 2-1 in casa col Celta Vigo ed è fuori dai giochi. I Colchoneros saranno campioni nel caso in cui facciano, contro il Valladolid penultimo, lo stesso risultato del Real Madrid, impegnato in casa contro il Villarreal che oggi ha steso 4-0 il Siviglia (tripletta di Carlos Bacca) ed è in piena lotta per l'Europa, oltre che in campo in finale di Europa League.

Discorso rimandato all'ultima giornata anche in Ligue 1 con il Lille che spreca il primo match-point: la squadra di Galtier, infatti, non va oltre lo 0-0 contro il tranquillo Saint Etienne mentre il PSG stende 4-0 il Reims (gol di Neymar, Mbappé, Marquinhos e Kean) e si riporta a -1 ad una sola giornata dalla fine. Il calendario vede il Lille impegnato sul campo dell'Angers dodicesimo, mentre il PSG è ospite del Brest sedicesimo e in piena bagarre per la salvezza. Cinquina del Lione al Nimes mentre il Monaco regola il Rennes ed è terzo a 77 punti, a -3 dal Lille. In Inghilterra, clamorosa vittoria del Liverpool contro il West Brom penultimo: a decidere il match è il gol a tempo scaduto del portiere Alisson che permette ai Reds di agguantare il quinto posto e di porsi a -1 dalla quarta posizione occupata dal Chelsea. Il Tottenham regola 2-0 il Wolverhampton ma, di fatto, è fuori dai giochi. In Germania, invece, tris del Dortmund sul campo del Mainz: i gialloneri agguantano il Wolfsburg - 2-2 contro il Lipsia - al terzo posto a 61 punti ed entrambe le squadre sono qualificate aritmeticamente in Champions con una giornata d'anticipo dopo il suicidio sportivo del Francoforte, sconfitto 4-3 dallo Schalke ultimo e già retrocesso.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it