Atalanta, Colantuono: "Ci manca Cigarini"

2013-03-01 16:27:02
Pubblicato il 1 marzo 2013 alle 16:27:02
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo le ultime deludenti prestazioni in campionato, l'Atalanta si appresta alla sfida col Siena con particolare attenzione visto che tra le due squadre ci sono al momento soltanto 6 punti. Il tecnico nerazzurro, Stefano Colantuono, presenta così la gara salvezza di domenica al Franchi: "Sarà una delle partite più importanti - spiega a Radio Dea -, ma non sarà la sola. Ci aspetta un campionato tosto. L'Atalanta quest'anno ha perso punti per disattenzioni nostre e sfortuna, ma dobbiamo essere concentrati e capire che non possiamo mai perdere l'adrenalina per fare punti. Dobbiamo lottare con tantissime formazioni, dobbiamo fare 40-41 punti e collezionarli il prima possibile".

Colantuono passa poi ad un'analisi dei singoli: "Livaja deve continuare così, deve migliorare nella fase di non possesso ma logicamente la sua forma perfezionerà con più minutaggio. E' presto ora per capire come scenderemo in campo, stiamo lavorando al meglio. Non andremo comunque a stravolgere l'organico. Cigarini? E' un giocatore importante, soprattutto per il nostro modo di fare calcio - conclude -: è chiaro che si sente la sua assenza, anche per l'abitudine nel gestire in una certa maniera il gioco. Sta recuperando e speriamo da settimana prossima di averlo tra noi".