Arsenal-United finisce 0-0, il City allunga in vetta

2021-01-30 20:00:28
Arsenal-United finisce 0-0, il City allunga in vetta
Pubblicato il 30 gennaio 2021 alle 20:00:28
Categoria: Notizie Premier
Autore:

Il big-match di Premier League termina senza reti: c'era grande attesa per la sfida tra Arsenal e Manchester United ma lo spettacolo, che c'è stato, non si è tramutato in gol. Un risultato che fa felice il City, sempre più primo

Il match di cartello della 21° giornata di Premier League era di scena all'Emirates Stadium di Londra. Da un lato l'Arsenal che arrivava da due vittorie consecutive dopo un periodo di appannamento e dall'altro lo United, che invece doveva riscattare il pesante tonfo contro lo Sheffield United ultimo in classifica. La partita inizia con ritmi soft ma il primo squillo è al 16' ed è di marca Gunners: Martinelli recupera palla e la tocca per Lacazette, l'ex Lione calcia da lontano ma non crea nessun pericolo a De Gea. La risposta dello United è immediata e al 20' è necessario un grandissimo intervento di Leno per dire no al tiro dal limite di Fred che sembrava diretto al bersaglio grosso. Il match prosegue sul binario dell'equilibrio e alla mezz'ora ci pensa Pepe a crearsi una chance, ma il tiro si perde sul fondo. Al 34', invece, si fa vedere Bruno Fernandes ma, anche l'ex Udinese e Samp non trova lo specchio della porta. Lo United aumenta la pressione sul finire del primo tempo e si costruisce due occasioni con Rashford e Bruno Fernandes ma l'Arsenal se la cava.

In avvio di ripresa, il tecnico dell'Arsenal Arteta getta nella mischia Willian che si rende subito pericoloso al 49' con un tiro a giro ma Wan-Bissaka devia in angolo intervenendo in maniera provvidenziale. Il match si accende nella fase centrale del secondo tempo: al 59' è Cavani a non trovare lo specchio della porta sul cross di Shaw mentre al 65' Lacazette timbra la traversa, la più grande chance per l'Arsenal in tutta la partita, anche se un minuto dopo è bravissimo De Gea a respingere il tentativo di Smith-Rowe. Nel finale si accende lo United: all'80' Rashford approfitta di una palla persa di Thomas e conclude fuori misura, mentre è clamorosa l'occasione non sfruttata da Cavani all'89' sul cross di Wan-Bissaka, con l'ex Napoli e PSG che non centra la porta per questione di centimetri. Finisce così 0-0 e a sorridere è il Manchester City che batte 1-0 lo Sheffield United grazie a Gabriel Jesus e allunga a +3 (ma con una partita da recuperare) sullo United, con il Leicester ora terzo a -5 dalla vetta. L'Arsenal, invece, resta in ottava posizione a 31 punti, a -4 dalla zona Europa ma con il rischio di tornare ancora più indietro e di essere scavalcato da Southampton, Aston Villa e Chelsea.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it