Ancelotti: \"Allenare la Roma? Per ora rimane un sogno\"

2011-02-22 23:27:02
Pubblicato il 22 febbraio 2011 alle 23:27:02
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"La panchina della Roma? È il mio sogno e l’ho sempre detto, ma per ora rimane tale, io sto bene qui". Parole di Carlo Ancelotti. Il tecnico del Chelsea, subito dopo il successo per 2-0 dei Blues sul campo del Copenaghen nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, apre ai giallorossi che hanno appena sostituito l'allenatore (Montella ha preso il posto di Ranieri, che ha dato l'addio dopo la sconfitta di domenica a Genova). Il nome di Ancelotti, che da giocatore ha vinto uno scudetto nella capitale nella stagione 1982-83, resta uno dei più accreditati per la panchina della Roma per la prossima stagione.  

Ancelotti promuove la squadra vista a Copenaghen: "Prestazione molto buona e pratica - dice ai microfoni di Mediaset Premium -. Abbiamo raggiunto un bel risultato e poteva anche essere più rotondo. Un voto a Torres? Tatticamente ha fatto molto bene, rispetto ad Anelka è solo stato meno preciso e meno fortunato: c’erano molte motivazioni per questa partita perché non è un buon periodo per noi, ma ora spero di riprenderci anche in campionato".