Amichevoli: tris Croazia, la Turchia frena

2015-11-18 08:00:00
Amichevoli: tris Croazia, la Turchia frena
Pubblicato il 18 novembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Successo tutto "italiano" per la Croazia, che rifila un sonoro 3-1 in amichevole alla Russia: a Mosca il ct Cacic può esultare grazie alle reti di Kalinic, Brozovic e Mandzukic. La Turchia non decolla contro la nuova Grecia di Skibbe (0-0), mentre Slovacchia e Polonia s'impongono con il medesimo risultato (3-1) superando rispettivamente Islanda e Repubblica Ceca. Esulta il Portogallo, Austria ko con la Svizzera.

In Russia la Croazia si scatena nella ripresa: dopo il vantaggio iniziale di Smolov, tocca agli ospiti dilagare. Pareggio di Kalinic su assist al bacio di Vrsaljko, poi Brozovic effettua il sorpasso e Mandzukic (assistito nuovamente da uno scatenato Vrsaljko) mette la ciliegina sulla torta. Novanta minuti in campo per Badelj e Perisic. A Breslavia, nonostante l'assenza di Lewandowski, la Polonia supera agevolmente l'Islanda: a segno Milik, Jodlowiec e Grosicki. E' un Portogallo a dir poco inedito quello che stende agevolmente Lussemburgo: vantaggio di Andre Andre e raddoppio di Nani, che subentra nella ripresa al posto di Bernardo Silva. E' invece lo svizzero Haris Seferovic a prendersi la copertina di serata con una doppietta che stende l'Austria: l'ex viola apre le marcature al 9', Austria che risponde al 14' grazie al solito Alaba ma deve fare i conti nuovamente con la furia dell'attaccante dell'Eintracht al minuto 38.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it