Amichevoli: la Spagna riacciuffa l'Inghilterra

2016-11-16 00:00:01
Amichevoli: la Spagna riacciuffa l'Inghilterra
Pubblicato il 16 novembre 2016 alle 00:00:01
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Il martedì di amichevoli internazionali offre il grande spettacolo di Wembley: all'89' la Spagna è sotto 2-0 contro un'ottima Inghilterra, poi però gli iberici trovano il 2-2 con Aspas e Isco. Prova opaca, invece, della Francia: la squadra di Deschamps, reduce dal successo stentato con la Svezia, non va oltre lo 0-0 contro la Costa d'Avorio. Debordante invece la Croazia, che vince 3-0 a Belfast contro l'Irlanda del Nord: a segno in mischia lo juventino Mandzukic.
 
Desta ottime impressioni l'Inghilterra di Southgate, che tiene a bada la Spagna per quasi 90 minuti; poi le solite amnesie difensive dei Tre Leoni consentono alla squadra di Lopetegui, grande rivale dell'Italia nella corsa a Russia 2018, di riprendere la partita per i capelli e portare a casa un insperato 2-2. Apre le marcature Lallana al 9' su rigore causato da Reina (fallo su Vardy); proprio l'attaccante del Leicester raddoppia in tuffo al 48'. Sembra finita, ma all'89' Iago Aspas in contropiede riapre i giochi con un gran sinistro; e al 96' Isco s'incunea in area e fredda Heaton con un destro angolato.
 
Pareggio anche tra Francia e Costa d'Avorio, con i vice-campioni d'Europa che confermano il loro momento di scarsa forma. Dopo lo stentato e contestato 2-1 sulla Svezia, a Lens arriva uno 0-0 che fa fare ottima figura agli Elefanti. In campo diverse seconde linee, ma non brilla nemmeno Pogba (sostituito all'intervallo). Brilla invece la Croazia, che a Belfast fa un sol boccone della malcapitata Irlanda del Nord: Mandzukic apre le danze in mischia al 9', Cop e Kramaric arrotondano per il 3-0 finale: splendido il gol dell'attaccante dell'Hoffenheim, una sassata di destro che s'insacca all'incrocio.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it