Amichevoli: riecco Benzema, la Francia piega l'Armenia

2015-10-08 23:07:25
Amichevoli: riecco Benzema, la Francia piega l'Armenia
Pubblicato il 8 ottobre 2015 alle 23:07:25
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Terzo successo consecutivo nel cammino di avvicinamento ad Euro 2016 per la Francia di Deschamps. All'Allianz Riviera i galletti servono il poker contro l'Armenia di Hovsepyan: apre le marcature nel primo tempo il solito Griezmann, nella ripresa allunga Cabaye poi si scatena Benzema. Con due reti nel giro di sessanta secondi l'ex Lione torna a segnare in Nazionale dopo un anno e chiude i conti per il definitivo 4-0.

Con Pogba rispedito a Torino dopo una distorsione alla caviglia destra rimediata in allenamento e Kondogbia non convocato, Deschamps in mediana si affida a Cabaye e Matuidi ai fianchi di Lassana Diarra, mentre in attacco il tridente è quello formato da Griezmann, Benzema e Valbuena. I padroni di casa impiegano poco più di mezz'ora per prendere le misure a Mkhitaryan e compagni. La difesa armena lascia troppo spazio a Benzema, che può servire sulla sua destra l'inserimento di Griezmann: l'attaccante dell'Atletico si porta avanti il pallone col sinistro e poi col destro sorprende Kasparov sotto le gambe. Nella ripresa per la Francia il match si trasforma in una partitella d'allenamento, con Cabaye che al 55' fa 2-0 con una precisa conclusione balistica dal limite. Al 63' dentro un attesissimo Martial per Valbuena, ma la vera buona notizia per i transalpini arriva al 78': corner battuto dalla sinistra da Griezmann con Benzema che giganteggia staccando da fermo e infilando il pallone nel sette. Si interrompe qui la maledizione per l'ex Lione, che non segnava con la selezione transalpina dall'11 ottobre 2014 (match vinto dai Bleus sul Portogallo per 2-1).

Dopo essersi lasciato alle spalle la tensione per un gol che mancava da troppo tempo, l'attuale capocannoniere della Liga si ripete un minuto dopo mettendo a sedere con una finta Kasparov e impallinandolo per il 4-0 finale. Gira tutto bene alla formazione di Deschamps, che domenica sarà impegnata in Danimarca per un altro test. Questa volta ad attendere i Bleus ci sarà la selezione di Morten Olsen.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it