Amichevoli: il Milan convince, cinquina al Chiasso

2016-10-08 17:50:19
Amichevoli: il Milan convince, cinquina al Chiasso
Pubblicato il 8 ottobre 2016 alle 17:50:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Una sgambata e tanti buoni segnali. Il Milan batte 5-0 il Chiasso di Fabio Galante in un'amichevole organizzata durante la pausa per le Nazionali: allo stadio Riva IV, nella cittadina svizzera, decidono la doppietta di Lapadula e le reti firmate da Niang, Poli e Luiz Adriano, tutte realizzate nella prima frazione. Vincenzo Montella, nonostante il grave infortunio occorso a capitan Montolivo, ritrova il sorriso: in vista della gara col Chievo, nella posizione di regista davanti alla difesa, si sono alternati Sosa e Suso.

"Montolivo è un giocatore insostituibile, come caratteristiche e temperamento - sono le prime parole del tecnico a fine della partita -. Locatelli subito titolare al Bentegodi? E' un giocatore giovanissimo, va gestito con parsimonia". Nel frattempo però il baby talento che ha incantato col Sassuolo è impegnato con la maglia azzurra (prima convocazione con l'Under 21) così nel Milan c'è Sosa davanti alla difesa, che il secondo tempo scala mezz'ala e lascia la cabina di regia a Suso per un esperimento tattico. A dare spettacolo però è il tridente, con Niang imprendibile, Lapadula scalpitante e Luiz Adriano che cerca di adattarsi più esterno, ma con alcune difficoltà.

Il Chiasso è un avversario modesto e il Milan mette la partita in discesa già al minuto 7: passaggio di Niang e Lapadula da centro area sblocca con un tocco chirurgico. Il raddoppio non tarda: destro al volo di Poli al 13', che si conferma bomber da amichevoli. Il tris lo cala Niang al 18', sfruttando un bell'assist di Luiz Adriano. I rossoneri non si fermano e al minuto 20 Lapadula firma la doppietta personale con un sinistro sporco sul cross di Niang. Al 29' mette il sigillo sull'incontro anche Luiz Adriano, dopo un altro grande spunto di Niang che salta due uomini come un treno. Il resto del match è accademia e sostituzioni: tanti giovani in campo, il Milan sta bene.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it