Amichevoli: l'Inter non c'è, il Chiasso fa festa

2015-10-10 08:00:30
Amichevoli: l'Inter non c'è, il Chiasso fa festa
Pubblicato il 10 ottobre 2015 alle 08:00:30
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

L'Inter conferma di essere allergica alle amichevoli. La formazione di Mancini, seconda in campionato a -2 dalla capolista Fiorentina, rimedia l'ennesima brutta figura che si aggiunge a quelle estive: a Chiasso, contro una formazione che milita nella B svizzera, Icardi e compagni incassano una pesante sconfitta per 3-1. Non basta il gol del momentaneo 1-1 firmato proprio da Icardi, la squadra elvetica fa festa grazie anche a un paio di clamorosi errori di Berni, subentrato a Carrizo dopo l'intervallo.

Mancini schiera un'insolita difesa a tre composta da D'Ambrosio, Popa e Juan Jesus e l'Inter va subito in sofferenza. Il Chiasso passa in vantaggio al 26' con Melazzi, poi Juan Jesus (nervosissimo) rimedia un cartellino giallo dopo uno scambio di colpi proibiti proprio con l'autore del gol. Dopo poco più di mezz'ora i nerazzurri tornano a difendere a quattro con l'arretramento di Telles. E a inizio ripresa Icardi (sempre lui) firma l'1-1 con un destro angolato.

Ma l'Inter non c'è e incassa altri due gol. Il Chiasso torna in vantaggio al 62' con Hassell che sfrutta uno svarione di Berni, poi lo stesso Hassell chiude i conti con un calcio di punizione che trova impreparato Berni, colpevolmente trafitto sul primo palo.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it