Amichevoli: l'Italia resta al palo, 0-0 con la Germania

2016-11-15 22:55:40
Amichevoli: l'Italia resta al palo, 0-0 con la Germania
Pubblicato il 15 novembre 2016 alle 22:55:40
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

La giovane Italia sperimentale di Giampiero Ventura ferma la Germania campione del mondo nel match amichevole di San Siro: al Meazza finisce 0-0 con i tedeschi più pericolosi nel primo tempo e gli azzurri decisamente meglio nella ripresa, quando soltanto il palo nega la gioia del gol all'attaccante del Torino Andrea Belotti. Complessivamente una buona Italia, schierata con il 3-4-3 al cospetto di una Germania che presenta Muller unica punta sostenuta dal talentuoso Goretzka.
 
L'ultima gara del 2016 conferma i progressi dell'Italia di Ventura. La personalità c'è, e anche il gioco si vede, seppure a sprazzi. E' soprattutto nella ripresa che gli azzurri, schierati con l'inedito tridente Eder-Belotti-Immobile, riescono a sfruttare gli spazi lasciati da una Germania piuttosto svagata, ma comunque solida. La Nazionale punta su ripartenze rapide: proprio su una di queste viene costruita la più grande palla gol della partita, con Belotti che colpisce il palo in diagonale a Leno battuto. In precedenza, però, era stato annullato un gol a Volland per dubbio fuorigioco.

Soddisfatto al termine della sfida il ct Ventura: "Abbiamo rischiato di vincere contro i campioni del mondo - le sue parole a Rai Sport -. Abbiamo iniziato un percorso molto interessante, sono certo che il futuro sarà roseo". Chiusura sulla polemica sollevata dalla proposta di iniziare la prossima Serie A con una giornata d'anticipo per prepararsi al meglio alla decisiva sfida con la Spagna: "Ho fatto una proposta e sono addirittura finito in un'interrogazione parlamentare. Ora sto zitto ed esco in punta di piedi".

Il tabellino di Italia-Germania 0-0

ITALIA(3-4-3): Buffon (1' st Donnarumma); Rugani, Bonucci, Romagnoli (1' st Astori); Zappacosta, Parolo, De Rossi, Darmian; Eder (23' st Bernardeschi), Belotti (43' st Sansone), Immobile (43' st Zaza). A disp.: Perin, Izzo, De Sciglio, Antonelli, Verratti, Cataldi, Gagliardini, Bonaventura, Candreva, Lapadula, Insigne, Pavoletti. All.: Ventura.
GERMANIA (3-4-3): Leno; Howedes, Mustafi, Hummels (1' st Tah); Rudy, Weigl (25' st Goetze), Gundogan, Gerhardt, Kimmich, Mueller (15' st Volland), Goretzka (15' st Gnabry). A disp.: Ter Stegen, Henrichs, Hector, Meyer, Gomez. All.: Loew.
ARBITRO: Soares Dias
NOTE: ammoniti: Tah, Gundogan (G)
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it