Allenamenti congiunti: ok della FIGC a proroga sino al 30 giugno 2022

2022-04-01 17:00
Allenamenti congiunti: ok della FIGC a proroga sino al 30 giugno 2022
Pubblicato il 1 aprile 2022 alle 17:00
Categoria: Serie D
Autore: Matteo Pifferi

Su richiesta della Lega Nazionale Dilettanti, la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha concesso il nullaosta in ordine alla proroga fino al 30 Giugno 2022 della deroga sull’applicazione dell’ultima parte dell’art. 37, comma 1, del Regolamento di Lega, nella parte inerente lo svolgimento dei cosiddetti “allenamenti congiunti”. Questi ultimi, pertanto, fino al termine della corrente Stagione Sportiva 2021/2022, potranno essere effettuati da Società diverse senza alcun obbligo di preventiva autorizzazione, così come previsto, invece, per le gare amichevoli e i Tornei.

Tutto ciò, ovviamente, è subordinato al pieno rispetto delle indicazioni emanate con i Protocolli per la pianificazione, organizzazione e gestione di allenamenti e attività di squadre dilettantistiche e professionistiche, finalizzati al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it